Passa ai contenuti principali

Chi ben comincia... #23

Buon pomeriggio ragazzi!
Ecco una nuova puntata della rubrica Chi ben comincia..., ideata da Alessia del blog Il profumo dei libri.

Il libro di questa settimana, di cui vi riporterò l'incipit, l'ho preso giusto ieri in biblioteca, e si tratta di La ragazza di Charlotte Street di Danny Wallace...

La ragazza di Charlotte Street
di Danny Wallace
ed. Feltrinelli
pp. 428
€ 17,00
E' successo di martedì.
Credo che se fosse un film farebbe un rumore come bum, ma non c'è stato bum.
Né bum, né bang, né tac, né crac, né steng.
Solo un riflesso sul vetro, una specie di sfarfallio, un guizzo di stella cadente durante una lezione di storia e tutta la sua freddezza.
Cose simili non dovrebbero succedere di martedì. C'è storia, poi arte, ma questo no.
Sono rabbrividito non appena l'ho visto, ma la cosa strana è che ho notato anche il tempo, quel tenue velo grigio di pioggia al di là delle vecchie inferriate rovinate, al di là degli alberi sottili e spaventati.
Era come essere dentro un sogno quando vedi qualcosa che sta succedendo, qualcosa di brutto, qualcosa che non dovrebbe mai succedere, e le ossa si fanno pesanti e i piedi diventano difficili da sollevare, mentre qualsiasi appello venga lanciato attraverso la nebbia che avvolge tutto diventa troppo confuso e ovattato per essere udito.
Sarebbe stato meglio se fosse stato un sogno.
Come lo chiameresti? Terrorista? Sembra una cosa drammatica, specialmente all'inizio della storia, ma era proprio un terrorista. Stava di fronte, dall'altra parte della strada, in alto, forse al nono piano, soddisfatto del suo primo colpo, e magari adesso aveva abbassato il fucile  dopo il rinculo, lo ricaricava e prendeva di nuovo di mira il bersaglio.
Terrorista è un termine appropriato. 

Alla prossima
Eliza

Commenti

  1. Ho amato questo libro.
    Trovo che sia davvero una bella commedia romantica, un po' insolita ma anche molto dolce, senza essere smielata però :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero? L'ho acciuffato al volo dallo scaffale!^^

      Elimina
    2. Allora sei stata davvero fortunata :3
      Aspetto di sapere cosa ne pensi :3

      Elimina

Posta un commento

INFO PRIVACY

AVVISO: TUTTI I COMMENTI SPAM VERRANNO CANCELLATI

Premi: se avete scelto di premiare il mio blog vi ringrazio con tutto il cuore! E' sempre bello veder riconosciuto il proprio lavoro. Tuttavia, per motivi di tempo e organizzazione non posso ritirarli!

Avete un'opinione diversa dalla mia? Volete consigliarmi un buon libro? Cercate informazioni? Allora questo è il posto giusto per voi...Commentate!^^

Post popolari in questo blog

"Non è estate senza te" e "Per noi sarà sempre estate" di Jenny Han

Buona sera amici lettori! Ho una sola parola per voi... Caldo!! Da quanto vedo in giro su Facebook ci sono zone in cui sta piovendo da giorni, in cui è brutto, nuvoloso... qui da me invece è caldo caldissimo, con un sole cocente e un vento bollente che brucia! Ieri soprattutto è stato devastante. Stanotte almeno ha piovuto un pochino, ma oggi sembra essere punto e a capo... Quindi oggi, munita di ventilatore, divano comodo e un bel thè freddo ho deciso che scrivo un po' e poi continuo la lettura del tanto citato La verità sul caso Harry Quebert , che, con appena un anno di ritardo dal resto del mondo, ho finalmente iniziato. Sono solo ai primi capitoli e finora non mi dispiace ma ancora mi deve convincere. Vedremo! Intanto questa sera vi propongo non una ma ben due recensioni. L'altra settimana ho infatti letto Non è estate senza te e Per noi sarà sempre estate di Jenny Han , ultimi due capitoli della The summer trilogy . Visto che li ho letti uno dopo l'altro ho pe

Recensione: Violeta - Isabel Allende

Buongiorno lettori! Il libro di cui vi parlo oggi esce un po' dalla mia confort zone. Il risultato post lettura è un ni, ma vediamo bene. Si tratta di Violeta di Isabel Allende , per la cui coppia ringrazio l'ufficio stampa Feltrinelli. 

Recensione: La Fortuna - Valeria Parrella

Buongiorno lettori! Riemergo dal mio ritiro lavorativo (e mo si inizia a fare sul serio) per parlarvi di un libro molto particolare. Grazie alla collaborazione con Feltrinelli Editore ho potuto leggere La Fortuna di Valeria Parrella e ora ve ne parlo.