venerdì 4 giugno 2021

Recensione: Il nodo Windsor - S.J. Bennett

Buongiorno lettori!
Ebbene si, quel periodo dell'anno è arrivato. Il caldo incombe già sulle nostre teste e io lo odio. Inoltre da prossima settimana tornerò in ufficio tutti i giorni quindi credo che scomparirò da questi schermi per il resto dell'estate. Che poi ogni anno mi ripropongo di essere un po' più presente e chissà, magari questo sarà l'anno buono (si credici). Intanto mi so fatta una Tbr estiva con un po' di letture da fare, per le recensioni invece vi rimando direttamente a settembre (ma forse qualcosa riesco ancora a pubblicare).

Ma veniamo ad oggi e alla nuova recensione che riguarda Il nodo Windsor di S.J. Bennett, edito in Italia da Mondadori.


lunedì 31 maggio 2021

In Agenda a Giugno 2021

Buongiorno lettori!
Questa volta sono arrivata veramente all'ultimo giorno ma non potevo non pubblicare la rubrica In Agenda, visto che tra le uscite di giugno ce ne è una che aspetto con ansia e trepidazione, tanto che cercherò di fermarmi in libreria la mattina prima di andare al lavoro e se non ci riesco andrò in pausa pranzo. Vediamo se indovinate qual è questa novità che tanto bramo...
Vi ricordo che come sempre nel CALENDARIO DELLE USCITE potrete trovare tante altre novità e che tra poco nelle storie di INSTAGRAM pubblicherò una carrellata di copertine.

«La mia è una storia antica, scritta nelle ossa. Sono antiche le ceneri di cui sono figlia, ceneri da cui, troppe volte, sono rinata. E a tratti è un sollievo sapere che prima o poi la mia mente mi tradirà, che i ricordi sembreranno illusioni, racconti appartenenti a qualcun altro e non a me. È quasi un sollievo sapere che è giunto il momento di darmi una risposta, e darla soprattutto a chi ne ha più bisogno. Perché i miei giorni da commissario stanno per terminare. Eppure, nessun sollievo mi è concesso. Oggi il presente torna a scivolare verso il passato, come un piano inclinato che mi costringe a rotolare dentro un buco nero. Oggi capirò di dovere a me stessa, alla mia squadra, un ultimo atto, un ultimo scontro con la ferocia della verità. Perché oggi ascolterò un assassino, e l’assassino parlerà di me.» Dopo "Fiori sopra l’inferno" e "Ninfa Dormiente", torna il commissario Teresa Battaglia in una storia intrisa di spietatezza e compassione, di crudeltà e lealtà, di menzogna e gentilezza. L’indagine più pericolosa per Teresa, il caso che segna la fine di un’epoca.


FIGLIA DELLA CENERE di Ilaria Tuti
Longanesi | La Gaia Scienza | 350 pagine
ebook €9,99 | cartaceo €18,60 | 3 giugno 2021 | scheda Longanesi


lunedì 24 maggio 2021

Recensione: Cosa faresti se - Gabriele Romagnoli

Buongiorno lettori!
In questo piovoso lunedì (sai la novità) vi parlo di un libro molto particolare, Cosa faresti se di Gabriele Romagnoli, per la cui copia ringrazio l'ufficio stampa Feltrinelli.