Passa ai contenuti principali

Recensione: L'uomo proibito - Chiara Cilli

Buongiorno a tutti!
E buona domenica. Anche oggi vi propongo una recensione. Questa volta si tratta del primo episodio della nuova serie Matt Staton's Agency di Chiara Cilli e dal titolo L'uomo proibito (e che già vi avevo presentato qui!), che mi è stato gentilmente inviato dall'autrice...

L'uomo proibito

di Chiara Cilli
ed. Lite Editions
pp. 42
€1,99 (ebook)
Trama
Cristina Cabrisi è una ventunenne trasgressiva. Non le piace essere controllata e deve sempre avere la situazione sottocontrollo, specialmente con i ragazzi. Ma quando la coincidenza la porta a scontrarsi con gli occhi di ghiaccio di Matt Staton, la sua vita cambia per sempre. Lui non è una delle solite prede di Cris, è un uomo d’affari più grande di lei e sa come sfruttare il suo fascino, ma lei non è disposta a farsi sopraffare. L’attrazione tra i due è da subito esplicita e carica d’aspettative, ma Cris si ritrova in biancheria intima a rigirarsi tra le mani un sospetto bigliettino da visita, dopo che Matt le ha dato un assaggio della sua passione e si è poi tirato indietro, dicendole di avere un’offerta di lavoro per lei. Chi è in realtà Matt Staton? E perché non ha dato sfogo al rovente desiderio che Cris ha letto nel suo sguardo? Trovare risposta a queste domande e sedurre un uomo che pare bramarla più di quanto dia a vedere sarà un’ardua sfida. E Cris è intenzionata a vincere.

Recensione
Durante un'estate afosa e appiccicosa Cris, Cristina, si ritrova ingaggiata dalla cuginetta per aiutarla col make up per una serata fuori. Niente di più tranquillo. Ma a casa degli zii Cris incontra, con seducente gioco di sguardi, Occhi Di Ghiaccio, alias Matt Staton . Ed è subito attrazione.
La prima cosa che mi è piaciuta di questo breve episodio è che non c'è nulla di romantico o sdolcinato, ne da parte di Cris ne da parte di Occhi di ghiaccio. E' tutto pura sensualità e seduzione, ma i due protagonisti sono assolutamente alla pari, due veri predatori. E spero che continui così, niente lacrime, niente cuori spezzati. Diciamo che ogni tanto ci vuole, qualcosa di più concreto, niente castelli in aria.
Cris è una ventiduenne spensierata, con una storia appesa lì con Fabrizio, ma non è ingenua o sprovveduta, sa cosa vuole e sa come ottenerlo. Finalmente una ragazza forte e sicura che prende anche l'iniziativa! Nel mare di fanciulle da salvare si sentiva il bisogno di un personaggio femminile forte e che sa trattare gli uomini.
Occhi di ghiaccio...bhè, è il seduttore per eccellenza, un suo sguardo  fa partire l'ormone, e in fondo che c'è di male? Anche in questo caso, un personaggio un po' diverso ma assolutamente irresistibile. Bhè, non so, ma il seguito di questo episodio sono sicura che ci porterà delle sorprese! 
Un'ottimo inizio, assolutamente promettente, grazie anche allo stile fresco e semplice. 
L'unica pecca è la brevità. Ovviamente essendo un racconto ad episodi deve essere breve, ma 42 pagine non mi sono bastate e mi è sembrata un po' forzata la velocità con cui si svolgono questi primi eventi. Avrei voluto sicuramente qualche pagina in più!
All'inizio ero un po' dubbiosa, perchè pensavo non fosse il mio genere, ma mi ha incuriosita e non vedo l'ora di sapere cosa ci proporranno i prossimi episodi... e Matt Staton!

Voto...





Alla prossima
Eliza

Commenti

  1. Grazie mille per la splendida recensione! Sono contenta che ti sia piaciuto :D

    RispondiElimina
  2. Mi hai messo la curiosità di sapere cosa succede dopo!!!!!!! :)

    RispondiElimina

Posta un commento

INFO PRIVACY

AVVISO: TUTTI I COMMENTI SPAM VERRANNO CANCELLATI

Premi: se avete scelto di premiare il mio blog vi ringrazio con tutto il cuore! E' sempre bello veder riconosciuto il proprio lavoro. Tuttavia, per motivi di tempo e organizzazione non posso ritirarli!

Avete un'opinione diversa dalla mia? Volete consigliarmi un buon libro? Cercate informazioni? Allora questo è il posto giusto per voi...Commentate!^^

Post popolari in questo blog

Recensione: Come donna innamorata - Marco Santagata

Buon pomeriggio amici lettori, eccomi di nuovo qui con l'ultima recensione per il mese di marzo. Qualche settimana fa avevo prenotato in biblioteca questo libro. Dopo un po', visto che nessuno si faceva vivo dalla biblioteca, ho deciso di fare comunque un salto. E indovinate cosa ho trovato sullo scaffale? Si, proprio lui, il mio libro prenotato. Va beh, lasciamo perdere, anche perché quella mezza giornata in biblioteca è stata qualcosa di assurdo. L'avevo inserito tra le letture di aprile, però alla fine l'ho letto subito ed essendo breve l'ho finito in neanche due giorni. L'argomento esce un po' dalla mia solita sfera d'azione, è infatti incentrato sulla figura di Dante, ma non è un saggio, anche se lo potrebbe un po' sembrare, è un romanzo. Ecco la mia recensione di Come donna innamorata di Marco Santagata . Titolo: Come donna innamorata Autore: Marco Santagata Editore: Guanda Collana: Narratori della Fenice Pagine: 175 Ebook: €

Recensione: La Fortuna - Valeria Parrella

Buongiorno lettori! Riemergo dal mio ritiro lavorativo (e mo si inizia a fare sul serio) per parlarvi di un libro molto particolare. Grazie alla collaborazione con Feltrinelli Editore ho potuto leggere La Fortuna di Valeria Parrella e ora ve ne parlo.

"Non è estate senza te" e "Per noi sarà sempre estate" di Jenny Han

Buona sera amici lettori! Ho una sola parola per voi... Caldo!! Da quanto vedo in giro su Facebook ci sono zone in cui sta piovendo da giorni, in cui è brutto, nuvoloso... qui da me invece è caldo caldissimo, con un sole cocente e un vento bollente che brucia! Ieri soprattutto è stato devastante. Stanotte almeno ha piovuto un pochino, ma oggi sembra essere punto e a capo... Quindi oggi, munita di ventilatore, divano comodo e un bel thè freddo ho deciso che scrivo un po' e poi continuo la lettura del tanto citato La verità sul caso Harry Quebert , che, con appena un anno di ritardo dal resto del mondo, ho finalmente iniziato. Sono solo ai primi capitoli e finora non mi dispiace ma ancora mi deve convincere. Vedremo! Intanto questa sera vi propongo non una ma ben due recensioni. L'altra settimana ho infatti letto Non è estate senza te e Per noi sarà sempre estate di Jenny Han , ultimi due capitoli della The summer trilogy . Visto che li ho letti uno dopo l'altro ho pe