Passa ai contenuti principali

Chi ben comincia...#19

Buon pomeriggio amici lettori!
Oggi ho in programma per voi ben due post, la rubrica Chi ben comincia e una recensione. Quindi direi che è meglio iniziare subito.


Per la rubrica Chi ben comincia..., che vi ricordo è stata ideata da Alessia del blog Il profumo dei libri, oggi vi propongo le prime righe di Shopping con Jane Austen di Laurie Viera Rigler...

Shopping con Jane Austen
di Laurie Viera Rigler
ed. Sperling & Kupfer
pp. 323
€ 17,90
Perchè è così buio qui? E quest'odore, poi, sembra lavanda essiccata mista ad amoniaca.
Una porta si spalanca, delle tende vengono tirate rumorosamente. Socchiudo gli occhi nella luce accecante. Una donna robusta con i capelli neri raccolti in una crocchia apre una finestra mentre un uomo più anziano le impartisce ordini. La donna china la testa con aria indifferente, come per nascondersi dalla voce dell'uomo.
Chi sono? Che razza di vestiti indossano?
La donna porta un lungo abito grigio e un ampio grembiule bianco che le arriva fino ai piedi. Il completo e il panciotto dell'uomo sembrano costumi dismessi da una vecchia casa di produzione cinematografica. Anche i suoi occhiali sono antichi.
Ma questo è il meno. E' chiaro che non mi trovo nella mia stanza. 

Oramai avrete intuito la mia leggera passione, fissa...ok ok, ossessione per Jane Austen, e anche questo libro, come il suo seguito, rientra in essa. Ma si dai, ammettiamolo, chi non ha mai fantasticato di ritrovarsi nell'Inghilterra di zia Jane? E' da questo spunto che prende le mosse questo libro, in cui la protagonista si ritrova letteralmente nel corpo di una giovane fanciulla (Jane Mansfield...ricorda qualcuno??) che vive proprio negli anni in cui visse Jane Austen. Questo libro mi è piaciuto moltissimo, anche se immagino che a molti "puristi" abbia fatto arricciare il nasino, invece il sui seguito (In viaggio con Jane Austen, che racconta l'esatto opposto, Jane Mensfield che si ritrova a vivere ai giorni nostri) un po' meno.

Alla prossima
Eliza

Commenti

  1. Concordo! Anche a me questo libro è piaciuto molto e speravo in meglio per il secondo; invece, anch'io sono rimasta delusa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Verissimo! Infatti questo l'ho anche ri-letto, il secondo no!^^

      Elimina

Posta un commento

INFO PRIVACY

AVVISO: TUTTI I COMMENTI SPAM VERRANNO CANCELLATI

Premi: se avete scelto di premiare il mio blog vi ringrazio con tutto il cuore! E' sempre bello veder riconosciuto il proprio lavoro. Tuttavia, per motivi di tempo e organizzazione non posso ritirarli!

Avete un'opinione diversa dalla mia? Volete consigliarmi un buon libro? Cercate informazioni? Allora questo è il posto giusto per voi...Commentate!^^

Post popolari in questo blog

Recensione: Tutti nella mia famiglia hanno ucciso qualcuno - Benjamin Stevenson

Buongiorno lettori! Come finire questa settimana? Ma con un bel giallo! Oggi vi parlo di una novità Feltrinelli, Tutti nella mia famiglia hanno ucciso qualcuno di Benjamin Stevenson (grazie all'ufficio stampa per la copia del romanzo!)... titolo stuzzicante vero?

Recensione: Come donna innamorata - Marco Santagata

Buon pomeriggio amici lettori, eccomi di nuovo qui con l'ultima recensione per il mese di marzo. Qualche settimana fa avevo prenotato in biblioteca questo libro. Dopo un po', visto che nessuno si faceva vivo dalla biblioteca, ho deciso di fare comunque un salto. E indovinate cosa ho trovato sullo scaffale? Si, proprio lui, il mio libro prenotato. Va beh, lasciamo perdere, anche perché quella mezza giornata in biblioteca è stata qualcosa di assurdo. L'avevo inserito tra le letture di aprile, però alla fine l'ho letto subito ed essendo breve l'ho finito in neanche due giorni. L'argomento esce un po' dalla mia solita sfera d'azione, è infatti incentrato sulla figura di Dante, ma non è un saggio, anche se lo potrebbe un po' sembrare, è un romanzo. Ecco la mia recensione di Come donna innamorata di Marco Santagata . Titolo: Come donna innamorata Autore: Marco Santagata Editore: Guanda Collana: Narratori della Fenice Pagine: 175 Ebook: €

Recensione: La Fortuna - Valeria Parrella

Buongiorno lettori! Riemergo dal mio ritiro lavorativo (e mo si inizia a fare sul serio) per parlarvi di un libro molto particolare. Grazie alla collaborazione con Feltrinelli Editore ho potuto leggere La Fortuna di Valeria Parrella e ora ve ne parlo.