Passa ai contenuti principali

Prossime Uscite #40

Buona sera amici lettori!
E buona domenica! Come la state passando? Io ho avuto un po' di cosette da fare, ma ora scrivo questo articolo e poi mi rimetto a leggere un po' prima di cena!
Come tutte le domeniche vi propongo la rubrica Prossime Uscite, con le uscite che vedremo in libreria questa settimana che più mi hanno colpito, incuriosito o che più sto aspettando!

Gregor. La profezia del sangue di Suzanne Collins, ed. Mondadori, pp. 288, € 17,00, in uscita il 19 novembre 2013.

Due profezie si sono già realizzate. Gregor lo sa: la terza sarà ancora più terribile. È l'enigmatica Profezia di Sangue. Per questo lui e la "principessa" Boots devono tornare nel Mondo di Sotto. Una piaga mortale, una piaga "di sangue" si sta diffondendo e la situazione è sempre più pericolosa. Questa volta, però, la madre di Gregor non vuole lasciar scendere i figli per conto loro e acconsente al nuovo viaggio solo a patto di poterli accompagnare. Quando poi proprio un membro della sua famiglia viene colpito dalla grande piaga, Gregor inizia a capire davvero il significato della Profezia. Dovrà attingere a tutto il suo potere e a tutto il suo coraggio per mettere fine agli effetti devastanti dell'antica minaccia, perché solo e soltanto lui può salvare il Mondo di Sotto e tutti i suoi abitanti... 


Io amo un vampiro. Dark heroine di Abigail Gibbs, ed. Fabbri, pp. 350, € 14,90, in uscita il 20 novembre 2013.

Violet ha preso la decisione più difficile della sua giovane vita: rapita per aver assistito a una strage di umani compiuta dai vampiri, rimasta prigioniera perché figlia del ministro della difesa inglese, ha scelto di tradire la sua razza e rimanere con i nemici, con i non morti che nascondono la loro ferocia sotto l'apparenza di giovani bellissimi. Soprattutto uno: Raspar, il principe dei vampiri, bello da togliere il fiato, capace di atti di crudeltà e ferocia e di momenti di dolcezza e compassione. Ed è proprio il principe la causa della scelta di Violet, che si è perdutamente innamorata di lui. Ma come possono amarsi, se le loro razze sono in guerra e se il padre di Raspar, il re della corte vampira, ha deciso che i due dovranno stare lontani l'uno dall'altra per punire il figlio per la sua ribellione? Violet ha una sola speranza, far cessare la guerra segreta che insaguina le strade di Londra. L'unica possibilità risiede nella profezia secondo la quale Nove Eroine porteranno la pace tra umani e vampiri. Che sia Violet una di esse?

Innamorarsi a Central Park di Nicola Doherty, ed. Newton Compton Editori, pp. 384, € 9,90, in uscita il 21 novembre 2013.

Zoë ha sbagliato tutto con David. Eppure lui era l'uomo perfetto: un cardiochirurgo stimato, ma anche un compagno affascinante e premuroso. Lei però ha combinato un casino: ha mollato un buon lavoro per andare a fare la commessa in un grande magazzino, ha passato troppe serate in giro per i locali con le amiche, non si è impegnata abbastanza nella relazione. E alla fine David l'ha mollata e ha accettato un incarico prestigioso a New York. Zoë si ritrova così a passare da sola le feste natalizie a Londra. Fino a quando un piccolo miracolo - di quelli che succedono solamente a Natale - le permette di rivivere tutto da capo: avrà un'altra chance con David per far funzionare la loro storia. Stavolta può riprendersi il suo uomo ed essere finalmente felice. Almeno fino a quando non entrano in scena Jenny e Max... Lei è un'amica d'infanzia di David, convinta di conoscerlo meglio della stessa Zoë; lui è il coinquilino e il confidente della protagonista, affettuoso ma un po' sfigato. E così, quel lieto fine che sembrava dietro l'angolo viene di nuovo capovolto da uno scherzo del destino. Ma è tutto un sogno di Zoë o la sorte le sta dando una mano per trovare il vero amore?

Inoltre, pare che vedremo finalmente The Raven Boys di Maggie Stiefvater edito da Rizzoli sugli scaffali...dico pare perchè son già due volte che la data viene posticipata...Se tutto va come deve (zitti zitti, diciamolo piano per scaramanzia!) uscirà il 20 novembre...Incrociamo le dita!

Alla prossima
Eliza

Commenti

  1. Gli ultimi due mi interessano non poco :)

    RispondiElimina
  2. Non vedo l'ora di leggere Hunger Games! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "Gregor" non fa parte di Hunger Games, è scritto dalla stessa autrice ma è una trilogia a parte. A me di Hunger Games è piaciuto molto il primo, così così il secondo il terzo l'ho odiato!

      Elimina
  3. MI attira molto il secondo!! anche se non ho letto il libro precedente, ma lo farò prestissimo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Neanche io ho ancora letto il primo, e dire che ce l'ho! Spero di leggerlo presto perchè la storia mi piace, mi sembra abbastanza particolare, sperò non si infili nel filone "Twilight", ma da quanto ho capito no!

      Elimina

Posta un commento

INFO PRIVACY

AVVISO: TUTTI I COMMENTI SPAM VERRANNO CANCELLATI

Premi: se avete scelto di premiare il mio blog vi ringrazio con tutto il cuore! E' sempre bello veder riconosciuto il proprio lavoro. Tuttavia, per motivi di tempo e organizzazione non posso ritirarli!

Avete un'opinione diversa dalla mia? Volete consigliarmi un buon libro? Cercate informazioni? Allora questo è il posto giusto per voi...Commentate!^^

Post popolari in questo blog

Recensione: Tutti nella mia famiglia hanno ucciso qualcuno - Benjamin Stevenson

Buongiorno lettori! Come finire questa settimana? Ma con un bel giallo! Oggi vi parlo di una novità Feltrinelli, Tutti nella mia famiglia hanno ucciso qualcuno di Benjamin Stevenson (grazie all'ufficio stampa per la copia del romanzo!)... titolo stuzzicante vero?

Recensione: Come donna innamorata - Marco Santagata

Buon pomeriggio amici lettori, eccomi di nuovo qui con l'ultima recensione per il mese di marzo. Qualche settimana fa avevo prenotato in biblioteca questo libro. Dopo un po', visto che nessuno si faceva vivo dalla biblioteca, ho deciso di fare comunque un salto. E indovinate cosa ho trovato sullo scaffale? Si, proprio lui, il mio libro prenotato. Va beh, lasciamo perdere, anche perché quella mezza giornata in biblioteca è stata qualcosa di assurdo. L'avevo inserito tra le letture di aprile, però alla fine l'ho letto subito ed essendo breve l'ho finito in neanche due giorni. L'argomento esce un po' dalla mia solita sfera d'azione, è infatti incentrato sulla figura di Dante, ma non è un saggio, anche se lo potrebbe un po' sembrare, è un romanzo. Ecco la mia recensione di Come donna innamorata di Marco Santagata . Titolo: Come donna innamorata Autore: Marco Santagata Editore: Guanda Collana: Narratori della Fenice Pagine: 175 Ebook: €

Recensione: Il tempo di tornare a casa - Matteo Bussola

Buongiorno lettori! Il blog è decorato per Natale, la Challenge con Lallì e la Bacci sta per partire, ho iniziato ad aprire il calendario dell'avvento con il cioccolato... direi che dicembre è entrato nel vivo che più vivo non si può.  Udite udite, ho già pronta per voi per parlarne insieme la mia prima lettura del mese... un record! Settimana scorsa mi era arrivato a sorpresa da Einaudi il nuovo libro di Matteo Bussola , Il tempo di tornare a casa . Vediamo insieme cosa ne penso.