Passa ai contenuti principali

Anteprima di...'Di me diranno che ho ucciso un angelo' di Gisella Laterza

Buona sera amici lettori,
prima di lasciarvi al meritato riposo di questo lunedì post ferragostiano volevo segnalarvi un libro che mi è stato a sua volta segnalato dalla sua autrice. Tuttavia questa volta dovrei cambiare il titolo della rubrica perchè non si tratta di una vera anteprima, essendo il libro uscito a maggio, ne di una auto pubblicazione. Sicuramente ne avete già sentito parlare (almeno io ho letto diverse recensioni e ho visto anche qualche video recensione su Youtube), si tratta di Di me diranno che ho ucciso un angelo di Gisella Laterza...

Titolo: Di me diranno che ho ucciso un angelo
Autore: Gisella Laterza
Editore: Rizzoli
Data di pubblicazione: 15 maggio 2013
Pagine: 192
Formato: cartaceo ed ebook
Prezzo: € 15,00 (cartaceo), € 9,99 (ebook)
Dove acquistare: in libreria e sugli store on line

Pagina Facebookwww.facebook.com/pages/Di-me-diranno-che-ho-ucciso-un-angelo/594180360615634
Blog dell'autrice (pagina con tutte le recensioni sul libro)http://agavedellecosevaganti.blogspot.it/p/di-me-diranno-che-ho-ucciso-un-angelo.html

Trama
«È quasi l’alba.
Aurora, di ritorno da unafesta, sta per addormentarsi sul tram che la porta a casa. Forse è stanca estordita, forse sta solo fantasticando, ma lo sconosciuto che all’improvviso lerivolge la parola ha un fascino così misterioso da non sembrare umano. Inun’atmosfera sospesa tra sogno e realtà, Aurora ascolta la sua storia. Lastoria di un angelo caduto sulla terra per amore di una demone, deciso acompiere un lungo viaggio alla scoperta dei sentimenti umani per diveniremortale. Un’avventura che forse non è soltanto una fiaba, perché raccontare unastoria – e ascoltarla – è il primo passo per farla diventare reale.»

L'autrice
Gisella Laterza ha 21 anni, studia Lettere moderne all’Università di Pavia e coltiva la scrittura da sempre. A sedici anni ha scritto la prima redazione di questo romanzo, su cui ha poi lavorato fino alla sua pubblicazione.

Romanzo molto interessante e con una copertina spettacolare!
E voi? L'avete letto?

Alla prossima
Eliza

Commenti

  1. Ciao Eli!!!
    Lo conosco e non l'ho ancora letto, nonostante sia nella mia wishlist già da un bel pò! Spero di riuscirci presto! ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ne ho sentito molto parlare! Credo sia ora di metterlo in wish list...Aiuto!! questa lista non finisce più! Ci vorrebbero 3 me per leggere tutto!!^^

      Elimina
  2. Ciao, non conoscevo questo libro, mi sa che si aggiungerà alla mia wishlist:-)
    A presto e grazie
    Sara

    RispondiElimina
  3. Che forte, è simile al mio (tra l'altro l'angelo le appare sul tram, e io pure ho avuto la stessa idea), si vede che le idee girano, ma alla fine sono sempre quelle, si tratta di declinarle in base alla sensibilità e bravura dell'autrice. Ciao!

    RispondiElimina

Posta un commento

INFO PRIVACY

AVVISO: TUTTI I COMMENTI SPAM VERRANNO CANCELLATI

Premi: se avete scelto di premiare il mio blog vi ringrazio con tutto il cuore! E' sempre bello veder riconosciuto il proprio lavoro. Tuttavia, per motivi di tempo e organizzazione non posso ritirarli!

Avete un'opinione diversa dalla mia? Volete consigliarmi un buon libro? Cercate informazioni? Allora questo è il posto giusto per voi...Commentate!^^

Post popolari in questo blog

Recensione: La stanza delle mele - Matteo Righetto

Buongiorno lettori,  il libro di cui vi parlerò oggi è uno di quelli su cui devo sempre riflettere un po' perché mi è piaciuto, e molto, ma soprattutto mi ha lasciato... non so bene neanche io cosa ma è una sensazione particolare, un brivido, un magone, insomma qualcosa che me lo ha fatto sfogliare di nuovo terminata la lettura, mi ha fatto rileggere le parti sottolineate. Grazie alla Feltrinelli (anche per la copertina, bellissima e... opaca!) ho potuto leggere in anteprima il nuovo libro di Matteo Righetto , La stanza delle mele , in uscita proprio oggi in tutte le librerie. Spoiler: tenete conto che oggi dovete fermarvi in libreria. 

Recensione: Violeta - Isabel Allende

Buongiorno lettori! Il libro di cui vi parlo oggi esce un po' dalla mia confort zone. Il risultato post lettura è un ni, ma vediamo bene. Si tratta di Violeta di Isabel Allende , per la cui coppia ringrazio l'ufficio stampa Feltrinelli. 

Recensione: Le mogli hanno sempre ragione - Luca Bianchini

Buongiorno Lettori! È ufficialmente arrivato il caldo, ieri ho preso il coraggio a quattro mani e ho tirato fuori il tavolo da giardino con annesse sedie. Si inizia a leggere fuori, bello, comodo, ma che pizza il vicino che ti deve per forza interrompere sul più bello! Io mi munisco di cuffie e via.  Ieri, nel tepore del mio giardino, con le apotte che andavano di margherita in margherita e il cane che sulle margherite ci voleva fare altro (come uccido la poesia io nessuno mai) ho terminato la lettura del nuovo libro di Luca Bianchini , Le mogli hanno sempre ragione , e oggi ve ne parlo, ma prima... grazie all'ufficio stampa Mondadori per la copia del romanzo!