Passa ai contenuti principali

Prossime Uscite #27

Buona domenica amici lettori!
Tutte le domeniche vi propongo qualche nuova uscita che vedremo in settimana nelle librerie. Bhè una delle uscite che vi segnalerò credo sia tra i libri più attesi dell'anno...

Shadowhunters. Le origini. La principessa, di Cassandra Clare, ed. Mondadori, pp. 553, € 17,00, in uscita il 23 luglio 2013.

Una rete d’ombra si stringe sempre di più intorno agli Shadowhunters dell’Istituto di Londra. Mortmain progetta di usare un esercito di automi spietati per distruggere una volta per tutte i Cacciatori. Gli manca un solo elemento per completare l’opera: Tessa Gray. Intanto, Charlotte Branwell, capo dell’Istituto di Londra, cerca disperatamente di trovarlo per impedirgli di scatenare l’attacco. E quando Mortmain rapisce Tessa, Will e Jem, i ragazzi che ambiscono alla conquista del suo cuore, fanno di tutto per salvarla. Perché anche se Tessa e Jem sono fidanzati ufficialmente, Will è ancora innamorato di lei, ora più che mai. Tuttavia, mentre le persone che le vogliono bene uniscono le forze per strapparla alla perfidia di Mortmain, Tessa si rende conto che l’unica persona in grado di salvarla dal male è lei stessa. Ma come può una sola ragazza, per quanto capace di comandare il potere degli angeli, affrontare un intero esercito? Pericoli e tradimenti, segreti e magia, oltre ai fili sempre più ingarbugliati dell’amore e dell’abbandono si legano e si confondono mentre gli Shadowhunters vengono spinti sull’orlo del precipizio, in un finale che lascia con il fiato mozzo.

L'angelo caduto, di Susan Ee, ed. Fannucci, pp. 288, € 12,00, in uscita il 25 luglio 2013.

Sei settimane dopo che gli angeli dell'apocalisse sono scesi per demolire il mondo moderno, bande di strada governano il giorno, mentre la paura e la superstizione fanno da padrone quando cala la notte. Quando gli angeli guerrieri volano via con una ragazza piccola e indifesa, sua sorella maggiore di diciassette anni, Penryn, farà di tutto per riportarla a casa, anche se questo significa fare un accordo con il nemico, un guerriero che è stato lasciato sanguinante e senza ali dopo la battaglia. Avendo solo l'un l'altro per sopravvivere in un mondo in cui regna la devastazione, i due camminano verso la roccaforte degli angeli, dove rischieranno tutto per salvare la giovane sorella, e l'angelo caduto dovrà decidere se affidarsi ai suoi nemici affinché tutto torni come era prima...


Devo iniziare  a leggere Shadowhunters prima o poi... credo di essere rimasta l'unica al mondo a non averlo neanche iniziato! Almeno il primo, prima che esca il film...

PS: bellissime entrambe le copertine, ma preferivo comunque quelle originarie che sono veramente spettacolari!

Alla prossima
Eliza

Commenti

  1. a me ispira molto:
    L'angelo caduto di Susan Ee (ho la fissa x gli angeli) poi non è la solita storia d'amore quindi lo aspetto con moltaaa ansia
    http://libricheamore.blogspot.it/

    RispondiElimina

Posta un commento

INFO PRIVACY

AVVISO: TUTTI I COMMENTI SPAM VERRANNO CANCELLATI

Premi: se avete scelto di premiare il mio blog vi ringrazio con tutto il cuore! E' sempre bello veder riconosciuto il proprio lavoro. Tuttavia, per motivi di tempo e organizzazione non posso ritirarli!

Avete un'opinione diversa dalla mia? Volete consigliarmi un buon libro? Cercate informazioni? Allora questo è il posto giusto per voi...Commentate!^^

Post popolari in questo blog

Recensione: La stanza delle mele - Matteo Righetto

Buongiorno lettori,  il libro di cui vi parlerò oggi è uno di quelli su cui devo sempre riflettere un po' perché mi è piaciuto, e molto, ma soprattutto mi ha lasciato... non so bene neanche io cosa ma è una sensazione particolare, un brivido, un magone, insomma qualcosa che me lo ha fatto sfogliare di nuovo terminata la lettura, mi ha fatto rileggere le parti sottolineate. Grazie alla Feltrinelli (anche per la copertina, bellissima e... opaca!) ho potuto leggere in anteprima il nuovo libro di Matteo Righetto , La stanza delle mele , in uscita proprio oggi in tutte le librerie. Spoiler: tenete conto che oggi dovete fermarvi in libreria. 

Recensione: Le mogli hanno sempre ragione - Luca Bianchini

Buongiorno Lettori! È ufficialmente arrivato il caldo, ieri ho preso il coraggio a quattro mani e ho tirato fuori il tavolo da giardino con annesse sedie. Si inizia a leggere fuori, bello, comodo, ma che pizza il vicino che ti deve per forza interrompere sul più bello! Io mi munisco di cuffie e via.  Ieri, nel tepore del mio giardino, con le apotte che andavano di margherita in margherita e il cane che sulle margherite ci voleva fare altro (come uccido la poesia io nessuno mai) ho terminato la lettura del nuovo libro di Luca Bianchini , Le mogli hanno sempre ragione , e oggi ve ne parlo, ma prima... grazie all'ufficio stampa Mondadori per la copia del romanzo!

Recensione: Violeta - Isabel Allende

Buongiorno lettori! Il libro di cui vi parlo oggi esce un po' dalla mia confort zone. Il risultato post lettura è un ni, ma vediamo bene. Si tratta di Violeta di Isabel Allende , per la cui coppia ringrazio l'ufficio stampa Feltrinelli.