Passa ai contenuti principali

W...W...W...Wednesdays #11

Buongiorno lettori!
Stamattina mia sorella mi ha portato un po' di libri che lei ha già letto così da poterli leggere a mia volta. Oramai la mia pila, sia reale che virtuale, è arrivata alle ad alte vette...! Un po' di titoli li ho già caricati nel progetto lettura, se siete curiosi lo trovate qui e sempre nel menù al titolo del blog!!
Veniamo ora alla rubrica del mercoledì, W...W...W...Wednesdays, ideata dal blog Should Be Reading. Per partecipare basta rispondere alle tre domandine che vi riporto qui sotto...

1. What are you currently reading? (Cosa stai leggendo?)
    Le lettere segrete di Jo di Gabrielle Donnely


2. What did you recently finish reading? (Qual'è il libro che hai appena finito di leggere?)
Visto che ho appena finito due libri praticamente in contemporanea ve li segno tutti e due...
    Il seggio vacande di J.K. Rowling
    Switched. Il segreto del regno perduto di Amanda Hocking



3. What do you think you'll read next? ( Quale sarà la tua prossima lettura?)
    Chosen di P.C. & Kristin Cast


Alla prossima
Eliza

Commenti

  1. Di cosa parla "Le lettere segrete di Jo"?
    La saga della scuola della Notte (si chiama così, vero?) l'avevo iniziata a leggere qualche anno fa, non mi ricordo quanti ne ho letti, forse i primi 4/5 poi mi sono fermata. Non mi fa proprio impazzire quel genere.
    Se ti va di dare un'occhiata qua trovi il mio WWW per questa settimana: http://www.peekabook.it/2013/01/let-me-remind-you-that-this-meme-hosted.html

    Ciao!

    Valentina
    www.peekabook.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Valentina,
      Le lettere segrete di Jo si riallaccia alla saga de Piccole Donne, rivivendo il romanzo attraverso alcune lettere di Jo March e affiancando la storia di tre sorelle della Londra dei nostri giorni, discendenti dirette di Jo. E' molto particolare ma molto carino come libro!
      Dei libri delle Cast (La casa della notte) ho letto i primi due, mi erano piaciuti, niente di che, ma son curiosa di vedere come prosegue la storia...certo non so quanti libri so (forse 8 o 9) e costicchiano, ma piano piano penso di leggerli tutti...vediamo come prosegue!^^
      Grazie per essere passata, faccio sicuro un salto da te!^^
      Eliza

      Elimina
  2. Io sto leggendo Mille soli di Dominique Lapierre
    Prima di questo ho letto Noi i ragazzi dello zoo di Berlino
    In programma ho il destino della sirena

    Baci,
    Rory!:)

    RispondiElimina

Posta un commento

INFO PRIVACY

AVVISO: TUTTI I COMMENTI SPAM VERRANNO CANCELLATI

Premi: se avete scelto di premiare il mio blog vi ringrazio con tutto il cuore! E' sempre bello veder riconosciuto il proprio lavoro. Tuttavia, per motivi di tempo e organizzazione non posso ritirarli!

Avete un'opinione diversa dalla mia? Volete consigliarmi un buon libro? Cercate informazioni? Allora questo è il posto giusto per voi...Commentate!^^

Post popolari in questo blog

Recensione: La stanza delle mele - Matteo Righetto

Buongiorno lettori,  il libro di cui vi parlerò oggi è uno di quelli su cui devo sempre riflettere un po' perché mi è piaciuto, e molto, ma soprattutto mi ha lasciato... non so bene neanche io cosa ma è una sensazione particolare, un brivido, un magone, insomma qualcosa che me lo ha fatto sfogliare di nuovo terminata la lettura, mi ha fatto rileggere le parti sottolineate. Grazie alla Feltrinelli (anche per la copertina, bellissima e... opaca!) ho potuto leggere in anteprima il nuovo libro di Matteo Righetto , La stanza delle mele , in uscita proprio oggi in tutte le librerie. Spoiler: tenete conto che oggi dovete fermarvi in libreria. 

Recensione: Violeta - Isabel Allende

Buongiorno lettori! Il libro di cui vi parlo oggi esce un po' dalla mia confort zone. Il risultato post lettura è un ni, ma vediamo bene. Si tratta di Violeta di Isabel Allende , per la cui coppia ringrazio l'ufficio stampa Feltrinelli. 

Recensione: Le mogli hanno sempre ragione - Luca Bianchini

Buongiorno Lettori! È ufficialmente arrivato il caldo, ieri ho preso il coraggio a quattro mani e ho tirato fuori il tavolo da giardino con annesse sedie. Si inizia a leggere fuori, bello, comodo, ma che pizza il vicino che ti deve per forza interrompere sul più bello! Io mi munisco di cuffie e via.  Ieri, nel tepore del mio giardino, con le apotte che andavano di margherita in margherita e il cane che sulle margherite ci voleva fare altro (come uccido la poesia io nessuno mai) ho terminato la lettura del nuovo libro di Luca Bianchini , Le mogli hanno sempre ragione , e oggi ve ne parlo, ma prima... grazie all'ufficio stampa Mondadori per la copia del romanzo!