Passa ai contenuti principali

Recensione: Promessa di sangue - Richelle Mead

Buona sera lettori!
Eccomi con una nuova recensione! Questa volta si tratta del quarto capitolo de L'accademia dei vampiri, e cioè Promessa di sangue di Richelle Mead.

Promessa di sangue
di Richelle Mead
ed. Rizzoli
pp. 414
€18,00
Trama
Per onorare una promessa Rose lascia l’Accademia dei Vampiri prima di diplomarsi e abbandona la sua migliore amica Lissa. Non è una scelta facile, ma non può fare altrimenti. Dimitri, suo maestro nonché grande amore, è stato morso e portato via dai crudeli Strigoi durante l’ultimo combattimento. Ormai si è trasformato e Rose deve ucciderlo, come avrebbe voluto lui, per porre fine a quella sua vita insensata. Il viaggio alla ricerca di Dimitri è lungo e pieno di incognite. Lo troverà? E se mai lo trovasse, avrà il coraggio di conficcare un paletto d’argento nel cuore dell’uomo che ha amato alla follia? O sarà lui a ucciderla prima che lei faccia la mossa giusta?

Recensione
Nel terzo libro, ammettiamolo, abbiamo pianto calde lacrime assieme ad una Rose distrutta per la sorte capitata a Dimitri. Testarda e risoluta decide di abbandonare la scuola e Lissa e di andare alla ricerca del suo amore, non più tanto segreto, per mantenere un promessa silenziosa che si erano scambiati tempo prima...meglio la morte che Strigoi. Da qui parte il quarto capitolo della saga, forse quello che mi ha colpito più emotivamente. Rose qui è molto più fragile e combattuta, all'inizio non sa cosa fare, ha una meta vaga ma non un vero piano, una parte di lei spera di trovare Dimitri, una parte ha paura di farlo. Nella sua mente rimbomba la parola morte, quella di Dimitri o la sua, non importa, basta smettere di soffrire. Ma a metà del libro le sia affaccia una nuova prospettiva....e se anche lei diventasse Strigoi? 
La prima parte del libro mi è sembrata un po' troppo lenta e un po' scollegata dal resto, cosa credo voluta, come se si volesse creare un netto contrasto tra la Rose pre e la Rose post incontro fatale con Dimitri. Da metà libro invece la storia si velocizza e diventa un vero e proprio turbine di eventi e sensazioni. 
Il personaggio di Rose in questo libro mi sembra mutare notevolmente rispetto ai precedenti; se prima era la ragazza forte, testarda e un po' aggressiva, ora viene sviluppato molto il suo lato più intimo e personale.Una cosa che ho notato è che Rose piange molto più spesso, cosa che mi ha fatto molta tenerezza.
Adoro senza riserve Adrian, sempre al posto giusto e nel momento giusto con la sua ironia pungente...giuro, me ne sono innamorata! Mi ha invece un po' deluso Christian, che avrà anche avuto tutte le sue ragioni, ma verso la fine mi è sembrato un po' un bimbo testardo.
In questo quarto libro incontriamo tantissimi nuovi personaggi, Sidney, la famiglia di Dimitri, il misterioso Abe (tenetelo d'occhio ragazzi!!)...in linea di massima mi sono piaciuti tutti, li ho trovati ben descritti e soprattutto ben inseriti nella storia. 
La lettura scorrevole e fluida, caratteristica principe dello stile della Mead, che riesce, in poche righe, a farti affezionare a personaggi e luoghi. L'unica pecca per me rimane l'inizio del libro, che impiega qualche capitolo ad ingranare. 

Voto...





Alla prossima
Eliza

Gli altri libri della saga de L'accademia dei vampiri:




  1. L'accademia dei vampiri
  2. Morsi di ghiaccio
  3. Il bacio dell'ombra
  4. Promessa di sangue

Commenti

  1. *_* amo questa serie.... ma quando pubblicheranno il prossimo libro sono in astinenza?? :p a me piaceva tanto Dimitri ci sono rimasta malissimo quando me lo ha trasformato speriamo che abbia un risvolto positivo anche se dubito >.< Adrian hai ragione è troppo forte ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si anche a me piace tanto come serie! Non so quando uscirà il 5, so che ancora non ci sono date, ma da qualche parte avevo letto di una petizione da mandare alla Rizzoli per chiedere di velocizzare la pubblicazione...Ti dirò, io li ho letti tutti vicini quindi non ho dovuto aspettare per i primi 4, però se avessi dovuto aspettare la pubblicazione del 4 (con tutto quello che era successo a Dimitri) sarei stata più impaziente di adesso che devo aspettare l'uscita del 5... ^_^

      Elimina
  2. A chi lo dici... io ho letto promessa di sangue quando è uscito >.<

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho controllato un po' su internet, sembra che per la pubblicazione del 5 libro non se ne parli almeno fino a metà del 2013, poi chissà, la Rizzoli non dice nulla...dovremo spettare! -_-

      Elimina
  3. Non conosco questa serie, ma sembra interessante ... e poi 4 gufetti ;)

    RispondiElimina

Posta un commento

INFO PRIVACY

AVVISO: TUTTI I COMMENTI SPAM VERRANNO CANCELLATI

Premi: se avete scelto di premiare il mio blog vi ringrazio con tutto il cuore! E' sempre bello veder riconosciuto il proprio lavoro. Tuttavia, per motivi di tempo e organizzazione non posso ritirarli!

Avete un'opinione diversa dalla mia? Volete consigliarmi un buon libro? Cercate informazioni? Allora questo è il posto giusto per voi...Commentate!^^

Post popolari in questo blog

Recensione: Tutti nella mia famiglia hanno ucciso qualcuno - Benjamin Stevenson

Buongiorno lettori! Come finire questa settimana? Ma con un bel giallo! Oggi vi parlo di una novità Feltrinelli, Tutti nella mia famiglia hanno ucciso qualcuno di Benjamin Stevenson (grazie all'ufficio stampa per la copia del romanzo!)... titolo stuzzicante vero?

Recensione: Come donna innamorata - Marco Santagata

Buon pomeriggio amici lettori, eccomi di nuovo qui con l'ultima recensione per il mese di marzo. Qualche settimana fa avevo prenotato in biblioteca questo libro. Dopo un po', visto che nessuno si faceva vivo dalla biblioteca, ho deciso di fare comunque un salto. E indovinate cosa ho trovato sullo scaffale? Si, proprio lui, il mio libro prenotato. Va beh, lasciamo perdere, anche perché quella mezza giornata in biblioteca è stata qualcosa di assurdo. L'avevo inserito tra le letture di aprile, però alla fine l'ho letto subito ed essendo breve l'ho finito in neanche due giorni. L'argomento esce un po' dalla mia solita sfera d'azione, è infatti incentrato sulla figura di Dante, ma non è un saggio, anche se lo potrebbe un po' sembrare, è un romanzo. Ecco la mia recensione di Come donna innamorata di Marco Santagata . Titolo: Come donna innamorata Autore: Marco Santagata Editore: Guanda Collana: Narratori della Fenice Pagine: 175 Ebook: €

Recensione: Il tempo di tornare a casa - Matteo Bussola

Buongiorno lettori! Il blog è decorato per Natale, la Challenge con Lallì e la Bacci sta per partire, ho iniziato ad aprire il calendario dell'avvento con il cioccolato... direi che dicembre è entrato nel vivo che più vivo non si può.  Udite udite, ho già pronta per voi per parlarne insieme la mia prima lettura del mese... un record! Settimana scorsa mi era arrivato a sorpresa da Einaudi il nuovo libro di Matteo Bussola , Il tempo di tornare a casa . Vediamo insieme cosa ne penso.