Passa ai contenuti principali

Teaser Tuesdays #15

Buongiorno a tutti!
Il sole qui in Romagna è durato appena due giorni, oggi è grigetto e freddo...una tristezza! Peccato, perchè ieri si stava proprio bene. Ho fatto un salto in centro a Cesenatico per riportare dei libri in biblioteca (uh che strano...) e mi son fatta una bella passeggiata lungo il Porto Canale. Era tutto un fermento di attività perchè i commercianti stanno aprendo bar, gelaterie e ristoranti per l'apertura di stagione.
Come tutti i martedì, si anche questi un po' tristanzuoli, torna la rubrica Teaser Tuesdays, ideata dal blog Should Be Reading. Ecco le regole, poche, da seguire...

  1. Prendi il libro che stai leggendo
  2. Apri una pagina a caso
  3. Trascrivi un breve pezzo, facendo attenzione a non fare spoilers
  4. Riporta titolo e autore del libro
L'estratto di questa settima viene da La sedicesima luna di Kami Garcia e Margaret Stohl:

La sedicesima luna
di Kami Garcia e Margaret Stohl
ed. Mondadori
pp. 532
€ 10,50

Come al solito mi sfuggiva qualcosa. -Cos'è il meta-pensiero? - Si chiama così la nostra capacità di comunicare tra noi, indipendentemente da dove siamo. Certi maghi hanno il dono del metapensiero, altri invece no. Io e Ridley ci parlavamo sempre così a scuola, ma...
- Non avevi detto che non ti era mai successo? -
- Non mi è mai successo con un mortale. Zio Macon dice che è molto raro. -
Mi piace che lo sia.
Lena mi diede una spintarella scherzosa. - Deriva dal lato celtico della nostra famiglia. E' così che i maghi si mandavano i messaggi durante i processi. Negli Stati Uniti lo chiamavano il Sussurro. -
- Ma io non sono un mago. -
- Lo so, è davvero strano. Infatti, non dovrebbe funzionare con i mortali. - Ovviamente. 

Ho appena iniziato il libro, quindi non vi so dare neanche un primo parere. Voi l'avete letto? Vi è piaciuto?

Alla prossima
Eliza

Commenti

Post popolari in questo blog

Recensione: La stanza delle mele - Matteo Righetto

Buongiorno lettori,  il libro di cui vi parlerò oggi è uno di quelli su cui devo sempre riflettere un po' perché mi è piaciuto, e molto, ma soprattutto mi ha lasciato... non so bene neanche io cosa ma è una sensazione particolare, un brivido, un magone, insomma qualcosa che me lo ha fatto sfogliare di nuovo terminata la lettura, mi ha fatto rileggere le parti sottolineate. Grazie alla Feltrinelli (anche per la copertina, bellissima e... opaca!) ho potuto leggere in anteprima il nuovo libro di Matteo Righetto , La stanza delle mele , in uscita proprio oggi in tutte le librerie. Spoiler: tenete conto che oggi dovete fermarvi in libreria. 

Recensione: Le mogli hanno sempre ragione - Luca Bianchini

Buongiorno Lettori! È ufficialmente arrivato il caldo, ieri ho preso il coraggio a quattro mani e ho tirato fuori il tavolo da giardino con annesse sedie. Si inizia a leggere fuori, bello, comodo, ma che pizza il vicino che ti deve per forza interrompere sul più bello! Io mi munisco di cuffie e via.  Ieri, nel tepore del mio giardino, con le apotte che andavano di margherita in margherita e il cane che sulle margherite ci voleva fare altro (come uccido la poesia io nessuno mai) ho terminato la lettura del nuovo libro di Luca Bianchini , Le mogli hanno sempre ragione , e oggi ve ne parlo, ma prima... grazie all'ufficio stampa Mondadori per la copia del romanzo!

Recensione: Violeta - Isabel Allende

Buongiorno lettori! Il libro di cui vi parlo oggi esce un po' dalla mia confort zone. Il risultato post lettura è un ni, ma vediamo bene. Si tratta di Violeta di Isabel Allende , per la cui coppia ringrazio l'ufficio stampa Feltrinelli.