Passa ai contenuti principali

Recensione: La sedicesima luna - Kami Garcia e Margaret Stohl

Ancora buona sera!
Visto che ho appena finito di leggerlo, questa sera vi propongo anche la recensione de La sedicesima luna di Kami Garcia e Margaret Stohl.

La sedicesima luna
di Kami Garcia e Margaret Stohl
ed. Mondadori
pp. 532
€ 10,50
Trama
Ethan vive in una cittadina dove non succede mai nulla. L’evento più significativo degli ultimi anni è l’arrivo di Lena, una misteriosa ragazza in cui riconosce la protagonista dei sogni che lo tormentano da tempo. Lena nasconde un segreto: allo scoccare del suo sedicesimo anno, una maledizione la condannerà alla magia bianca... o alla magia nera.

Recensione
Io prima di leggere il libro avevo già visto il film, cosa che di solito evito perchè mi piace crearmi una mia immagine dei luoghi e dei personaggi. Questa volta però mi è capitato di vedere il film e incuriosita mi sono procurata il libro. Devo dire che ne sono rimasta molto impressionata. Come spesso accade, il film è nulla rispetto al romanzo. Ho trovato la storia magari non eccessivamente nuova ma ben progettata e realizzata, con momenti di suspense e momenti più spensierati. E' tutto ben bilanciato e ha tutto un ritmo costante che ti sprona a continuare. 
Molto ben caratterizzati i personaggi, anche se mi sono sembra più delineati e meglio descritti i non protagonisti che non Lena e Ethan che forse rispetto alla storia risultano un po' più banali, come dire la classica coppia di adolescenti che si ritrovano a combattere per il loro amore.  Link, i ragazzi della scuola, zio Macon, ecc. invece spiccano nella storia, hanno un loro ruolo preciso e lo svolgono al meglio. Mi sono piaciuti molto alcuni dettaglia che si ritrovano qua e là e che caratterizzano personaggi e momenti, come l'arricciarsi dei capelli di Lena nei momenti di tensione, il passare dai discorsi reali a quelli "mentali", ecc. 
In generale il libro mi è piaciuto molto e sicuramente continuerò a leggere questa saga. 

Voto...




Eliza

Commenti

Post popolari in questo blog

Recensione: Tutti nella mia famiglia hanno ucciso qualcuno - Benjamin Stevenson

Buongiorno lettori! Come finire questa settimana? Ma con un bel giallo! Oggi vi parlo di una novità Feltrinelli, Tutti nella mia famiglia hanno ucciso qualcuno di Benjamin Stevenson (grazie all'ufficio stampa per la copia del romanzo!)... titolo stuzzicante vero?

Recensione: Come donna innamorata - Marco Santagata

Buon pomeriggio amici lettori, eccomi di nuovo qui con l'ultima recensione per il mese di marzo. Qualche settimana fa avevo prenotato in biblioteca questo libro. Dopo un po', visto che nessuno si faceva vivo dalla biblioteca, ho deciso di fare comunque un salto. E indovinate cosa ho trovato sullo scaffale? Si, proprio lui, il mio libro prenotato. Va beh, lasciamo perdere, anche perché quella mezza giornata in biblioteca è stata qualcosa di assurdo. L'avevo inserito tra le letture di aprile, però alla fine l'ho letto subito ed essendo breve l'ho finito in neanche due giorni. L'argomento esce un po' dalla mia solita sfera d'azione, è infatti incentrato sulla figura di Dante, ma non è un saggio, anche se lo potrebbe un po' sembrare, è un romanzo. Ecco la mia recensione di Come donna innamorata di Marco Santagata . Titolo: Come donna innamorata Autore: Marco Santagata Editore: Guanda Collana: Narratori della Fenice Pagine: 175 Ebook: €

Recensione: Il tempo di tornare a casa - Matteo Bussola

Buongiorno lettori! Il blog è decorato per Natale, la Challenge con Lallì e la Bacci sta per partire, ho iniziato ad aprire il calendario dell'avvento con il cioccolato... direi che dicembre è entrato nel vivo che più vivo non si può.  Udite udite, ho già pronta per voi per parlarne insieme la mia prima lettura del mese... un record! Settimana scorsa mi era arrivato a sorpresa da Einaudi il nuovo libro di Matteo Bussola , Il tempo di tornare a casa . Vediamo insieme cosa ne penso.