Passa ai contenuti principali

'Lost in Austen'...mi rifiuto di chiamarlo 'Il romanzo di Amanda'!!

Buona domenica ragazzi!!
Questo post è dedicato alle e agli amanti di Jane Austen e di Orgoglio e Pregiudizio. Come saprete i sequel moderni del romanzo sono mille, anzi io stessa sto leggendo uno degli ultimi usciti in Italia, Morte a Pemberley di P. D. James. So che ai "puristi" di zia Jane fanno un po' storcere il naso, ma io non posso farci niente, mi piace troppo vedere come è proseguita la vita di Darcy e Elizabeth!!
Nel 2008, sulla rete televisiva inglese ITV è andato in onda l'adattamento televisivo Lost in Austen. Io l'ho visto in inglese e l'ho trovato molto carino e divertente (se volete vederlo in lingua lo trovate tranquillamente su youtube, anche sottotitolato). In Italia questo bel adattamento è andato già in onda l'estate scorsa, nell'infame orario delle 3 di notte...Non commento perchè sono una signora!!
Comunque, e così veniamo al motivo di questo post, vi volevo avvertire che le prime due puntate (con un totale di quattro) di Lost in Austen verranno riproposte da questa sera su Rai Premium alle 21.15. Unica pecca...il titolo tradotto...una cosa veramente orribile...Il romanzo di Amanda....ma perchè tradurlo?? Proprio non lo capisco! Al massimo chiamatelo Lost in Austen. Il romanzo di Amanda...
Io sicuro non me lo perderò (anche se temo un po' il doppiaggio...speriamo bene!).


Alla prossima
Eliza

Commenti

  1. Anch'io ho visto la serie in inglese, l'ho letteralmente adorata. Amanda è così buffa che non si può fare a meno di amarla...e pi ovviamente è un ritratto perfetto di una ragazza del nostro tempo e di quello che sarebbe capace di combinare se finisse dentro un romanzo della Austen.
    La traduzione del titolo non piace nemmeno a me, ma fino a quando non combinano pasticci con la traduzione dei dialoghi va bene :)
    Sicuramente lo rivedrò!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spera veramente in un buon doppiaggio!

      Elimina
    2. Eccome se ci spero!
      Se dovessero doppiare Darcy con qualche ridicola vocetta, spegnerò al volo!

      Elimina
  2. Grazie per l'informazione, davvero preziosa! Spero di riuscire a vederlo :/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No so se poi magari fanno la replica domenica prossima prima delle altre due puntate...in caso controlla! :)

      Elimina
  3. Io l'ho visto in inglese con i sottotitoli e devo dire che l'ho trovato carino e non penso che lo vedrò in italiano a volte i doppiatori hanno la fantastica capacità di ridurre il telefilm in una schifezza come il diario del vampiro che in italiano non si può guardare.... ^_^

    RispondiElimina
  4. Grazie per la dritta Eliza. Io l'ho visto in inglese e me ne sono innamorata ma stasera sarà una bella occasione per trascorrere del tempo con mia mamma che l'inglese non lo parla ma adora la Austen!!! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Figurati! Anzi stavo quasi pensando di farne una rubrica settimanale, del tipo tutto c'ho che ci sarà in settimana tratto da libri...sarà un po' complicato ma mi piace come idea...te (e voi tutti) che ne pensate??

      Elimina
    2. Secondo me è un'ottima idea Eliza! Ti darebbe anche l'occasione di parlare dei libri e di dare informazioni utili! ^_^

      Elimina
    3. Adesso mi organizzo un attimo e vedo come fare!^^

      Elimina
  5. Fai bene a rifiutarti,il titolo italiano è orrendo! Anch'io l'ho visto in lingua originale,ma proverò a vederlo in italiano ;)
    (..e ho in wish proprio il libro della P.D.James ..in genere i suoi mi piacciono!)
    Ah ti segnalo anche Matrimoni e pregiudizi (mercoledì 20,rai movie alle ore 19.20 se ti dovesse interessare :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si ho visto!! Ho visto che durante la settimana ci sono vari film o telefilm tratti da libri e pensavo di farci una rubrica, magari per il lunedì, così da avere i vari titoli pronti per la settimana!! :)

      Elimina
    2. Ottima idea :)
      Meglio non perderli visto che appaiono così raramente!

      Elimina

Posta un commento

INFO PRIVACY

AVVISO: TUTTI I COMMENTI SPAM VERRANNO CANCELLATI

Premi: se avete scelto di premiare il mio blog vi ringrazio con tutto il cuore! E' sempre bello veder riconosciuto il proprio lavoro. Tuttavia, per motivi di tempo e organizzazione non posso ritirarli!

Avete un'opinione diversa dalla mia? Volete consigliarmi un buon libro? Cercate informazioni? Allora questo è il posto giusto per voi...Commentate!^^

Post popolari in questo blog

Recensione: La stanza delle mele - Matteo Righetto

Buongiorno lettori,  il libro di cui vi parlerò oggi è uno di quelli su cui devo sempre riflettere un po' perché mi è piaciuto, e molto, ma soprattutto mi ha lasciato... non so bene neanche io cosa ma è una sensazione particolare, un brivido, un magone, insomma qualcosa che me lo ha fatto sfogliare di nuovo terminata la lettura, mi ha fatto rileggere le parti sottolineate. Grazie alla Feltrinelli (anche per la copertina, bellissima e... opaca!) ho potuto leggere in anteprima il nuovo libro di Matteo Righetto , La stanza delle mele , in uscita proprio oggi in tutte le librerie. Spoiler: tenete conto che oggi dovete fermarvi in libreria. 

Recensione: Le mogli hanno sempre ragione - Luca Bianchini

Buongiorno Lettori! È ufficialmente arrivato il caldo, ieri ho preso il coraggio a quattro mani e ho tirato fuori il tavolo da giardino con annesse sedie. Si inizia a leggere fuori, bello, comodo, ma che pizza il vicino che ti deve per forza interrompere sul più bello! Io mi munisco di cuffie e via.  Ieri, nel tepore del mio giardino, con le apotte che andavano di margherita in margherita e il cane che sulle margherite ci voleva fare altro (come uccido la poesia io nessuno mai) ho terminato la lettura del nuovo libro di Luca Bianchini , Le mogli hanno sempre ragione , e oggi ve ne parlo, ma prima... grazie all'ufficio stampa Mondadori per la copia del romanzo!

Recensione: Violeta - Isabel Allende

Buongiorno lettori! Il libro di cui vi parlo oggi esce un po' dalla mia confort zone. Il risultato post lettura è un ni, ma vediamo bene. Si tratta di Violeta di Isabel Allende , per la cui coppia ringrazio l'ufficio stampa Feltrinelli.