Passa ai contenuti principali

Recensione:Ma come fa a far tutto? - Allison Pearson

Buon pomeriggio ragazzi!
Come state passando il vostro San Valentino? Spero bene!!
Oggi vi propongo la recensione di un libro che ho preso a casa in biblioteca, ci sono semplicemente passata davanti, l'ho afferrato e preso in prestito. Si tratta di Ma con fa a far tutto? di Allison Pearson.

Ma come fa a far tutto?
di Allison Pearson
ed. Mondadori
pp. 378
€ 8,40

Trama
Come si fa a conciliare il lavoro in una società finanziaria, un marito talvolta noioso, due bambini piccoli e bisognosi di cure, senza dimenticare un amante online? Sono questi i crucci in cui si dibatte quotidianamente Kate Reddy, trentacinquenne in carriera che conta i minuti come le altre donne contano le calorie, costretta a destreggiarsi tra appuntamenti di lavoro, impegni familiari, massaggi, sedute dal dentista e mille altre faccende. E tutto lascia presagire che, prima o poi, la situazione non potrà che precipitare. Ma Kate è una donna che non si abbatte facilmente e ha dalla sua un'arma assolutamente invidiabile: l'ironia.

Recensione
Un po' di tempo fa mi era capitato di vedere il film tratto da questo libro, quello con Sarah Jessica Parker e Pierce Brosnan, e mi era piaciuto, divertente, leggero, non un Oscar, ma un piacevole intrattenimento serale. Così quando in biblioteca ho visto il libro mi son detta "ma si, vieni a casa con me!".
In se la storia è carina, semplice, un po' scontata magari (certo se poi hai visto pure il libro...), ma divertente, ironica e curiosa. Ho fatto però un po' fatica a leggerlo, perchè vengono sviscerati migliaia di episodi, ricordi, avventure e disavventure, veramente troppe! All'inizio sono carine, fanno tenerezza o indignano per come è vista un mamma lavoratrice al giorno d'oggi, ma dopo un po' fiaccano il morale del più accanito lettore! Ed è un vero peccato! Se la scrittura fosse stata un po' più concisa e di effetto sicuramente mi sarei divertita di più. 
La cosa sicuramente positiva è che fa riflettere su come viene vista una donna al giorno d'oggi, come se una lavoratrice non possa essere madre e viceversa...Bhè sveglia gente, siamo multitasking! Possiamo essere tutte e due!! 

Voto...




Eliza

Commenti

  1. =( Ma che peccato! Avevo notato questo romanzo tra le tue letture in corso e aspettavo di saperne di più perché, insomma, come dici tu siamo multitasking e io faccio sempre duecento cose contemporaneamente. Quindi, mi sono detta: "Parlerà di gente come me; sarà carino!". In sintesi, mi aspettavo l'ironia promessa dalla trama.
    Non sarà un totale disastro, per carità, ma di certo non ci si aspettano pagine e pagine di ricordi e aneddoti da un romanzo del genere. Come il film, che non credo di aver visto, anche il libro doveva essere un piacevole intrattenimento. =/
    Questa è una lettura che passo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il film è carino e divertente, te lo consiglio! Il libro invece...insomma...

      Elimina

Posta un commento

INFO PRIVACY

AVVISO: TUTTI I COMMENTI SPAM VERRANNO CANCELLATI

Premi: se avete scelto di premiare il mio blog vi ringrazio con tutto il cuore! E' sempre bello veder riconosciuto il proprio lavoro. Tuttavia, per motivi di tempo e organizzazione non posso ritirarli!

Avete un'opinione diversa dalla mia? Volete consigliarmi un buon libro? Cercate informazioni? Allora questo è il posto giusto per voi...Commentate!^^

Post popolari in questo blog

Recensione: La stanza delle mele - Matteo Righetto

Buongiorno lettori,  il libro di cui vi parlerò oggi è uno di quelli su cui devo sempre riflettere un po' perché mi è piaciuto, e molto, ma soprattutto mi ha lasciato... non so bene neanche io cosa ma è una sensazione particolare, un brivido, un magone, insomma qualcosa che me lo ha fatto sfogliare di nuovo terminata la lettura, mi ha fatto rileggere le parti sottolineate. Grazie alla Feltrinelli (anche per la copertina, bellissima e... opaca!) ho potuto leggere in anteprima il nuovo libro di Matteo Righetto , La stanza delle mele , in uscita proprio oggi in tutte le librerie. Spoiler: tenete conto che oggi dovete fermarvi in libreria. 

Recensione: Violeta - Isabel Allende

Buongiorno lettori! Il libro di cui vi parlo oggi esce un po' dalla mia confort zone. Il risultato post lettura è un ni, ma vediamo bene. Si tratta di Violeta di Isabel Allende , per la cui coppia ringrazio l'ufficio stampa Feltrinelli. 

Recensione: Le mogli hanno sempre ragione - Luca Bianchini

Buongiorno Lettori! È ufficialmente arrivato il caldo, ieri ho preso il coraggio a quattro mani e ho tirato fuori il tavolo da giardino con annesse sedie. Si inizia a leggere fuori, bello, comodo, ma che pizza il vicino che ti deve per forza interrompere sul più bello! Io mi munisco di cuffie e via.  Ieri, nel tepore del mio giardino, con le apotte che andavano di margherita in margherita e il cane che sulle margherite ci voleva fare altro (come uccido la poesia io nessuno mai) ho terminato la lettura del nuovo libro di Luca Bianchini , Le mogli hanno sempre ragione , e oggi ve ne parlo, ma prima... grazie all'ufficio stampa Mondadori per la copia del romanzo!