Passa ai contenuti principali

Chi ben comincia...#3

Buongiorno ragazzi!
Passa il tempo e siamo già alla terza puntata della rubrica di Chi ben comincia... ideata da Alessia del blog Il profumo dei libri. Ecco le regole da seguire...


  • prendi un libro dalla tua libreria
  • trascrivi le prime righe (possono essere 10, 15, 20 righe)
Il libro di questa settimana è un libro che ho letto ormai qualche annetto fa, forse nel 2008, e mi era piaciuto molto. Si intitola Una vita in prestito di Jane Green. Ecco l'inizio...
Questa non è esattamente una fiaba romantica. Non che manchi il lieto fine, ma non dovete aprire questo libro convinti che il Principe Azzurro e la Principessa svaniranno mano nella mano in un tramonto spettacolare.
Sotto molti aspetti, la storia che sto per raccontarvi non è affatto una favoletta. Direi anzi che si tratta di vita reale, nel senso di come tutti noi pensiamo di sapere con esattezza che cosa ci serva per essere felici, che cosa ci assicurerà il nostro personale lieto fine, quando invece la vita di rado prende la via che ci aspettiamo, cosicché nel nostro lieto fine s'infiltra ogni sorta di inatteso colpo di scena, modificandolo nei modi più bizzarri.
Per non parlare del fatto che il nostro paradiso privato a un altro possa sembrare l'inferno. O viceversa...
Una vita in prestito
di Jane Green
ed. Sperling & Kupfer

Io con questa autrice ho un rapporto un po' conflittuale, o la amo o la odio! Ho amato alla follia questo libro e Voltiamo pagina (qui la recensione), mentre gli altri mi hanno sempre lasciata piuttosto perplessa se non annoiata. 

Alla prossima
Eliza

Commenti

Post popolari in questo blog

Recensione: La stanza delle mele - Matteo Righetto

Buongiorno lettori,  il libro di cui vi parlerò oggi è uno di quelli su cui devo sempre riflettere un po' perché mi è piaciuto, e molto, ma soprattutto mi ha lasciato... non so bene neanche io cosa ma è una sensazione particolare, un brivido, un magone, insomma qualcosa che me lo ha fatto sfogliare di nuovo terminata la lettura, mi ha fatto rileggere le parti sottolineate. Grazie alla Feltrinelli (anche per la copertina, bellissima e... opaca!) ho potuto leggere in anteprima il nuovo libro di Matteo Righetto , La stanza delle mele , in uscita proprio oggi in tutte le librerie. Spoiler: tenete conto che oggi dovete fermarvi in libreria. 

Recensione: Violeta - Isabel Allende

Buongiorno lettori! Il libro di cui vi parlo oggi esce un po' dalla mia confort zone. Il risultato post lettura è un ni, ma vediamo bene. Si tratta di Violeta di Isabel Allende , per la cui coppia ringrazio l'ufficio stampa Feltrinelli. 

Recensione: Le mogli hanno sempre ragione - Luca Bianchini

Buongiorno Lettori! È ufficialmente arrivato il caldo, ieri ho preso il coraggio a quattro mani e ho tirato fuori il tavolo da giardino con annesse sedie. Si inizia a leggere fuori, bello, comodo, ma che pizza il vicino che ti deve per forza interrompere sul più bello! Io mi munisco di cuffie e via.  Ieri, nel tepore del mio giardino, con le apotte che andavano di margherita in margherita e il cane che sulle margherite ci voleva fare altro (come uccido la poesia io nessuno mai) ho terminato la lettura del nuovo libro di Luca Bianchini , Le mogli hanno sempre ragione , e oggi ve ne parlo, ma prima... grazie all'ufficio stampa Mondadori per la copia del romanzo!