Passa ai contenuti principali

Recensione: La Biblioteca dei Morti - Glenn Cooper

Buon giorno lettori,
e buona domenica a tutti! Nuova recensione di un libro, finito giusto questa mattina. Si tratta de La Biblioteca dei Morti di Glenn Cooper.

Trama
L'agente dell'FBI Will Piper si trova, suo malgrado, ad indagare sul caso di un serial killer che uccide uno dopo l'altro diverse persone che sembrano non avere un collegamento fra loro. L'unico elemento che le accomuna è una cartolina con sopra scritta la data della morte e disegnata una bara. Will scopre che dietro quelle morti c'è un antico mistero, qualcosa che nessuno deve scoprire.

Recensione
Ho fatto parecchia fatica a finire questo libro. Mi ha coinvolto poco. L'idea iniziale era carina e intrigante, con il seria killer che sembra uccidere a caso e le cartoline misteriose. Ma già neanche a metà libro la storia, se non proprio prevedibile, diventa intuibile. I continui salti temporali sono forse l'unica cosa che mi è piaciuta.
Il finale poi l'ho trovato poco eclatante per un libro del genere. Anzi direi che il finale è proprio banalotto.
La lettura è abbastanza scorrevole, anche se in un paio di punti diventa parecchio noiosa.
Ho già altri libri di Glenn Cooper pronti per essere letti, spero con un risultato migliore...

Voto...





Al prossimo libro
Eliza

Commenti

  1. E' ancora da leggere, e anche io ne ho almeno un paio di Cooper da leggere ç_ç

    RispondiElimina

Posta un commento

INFO PRIVACY

AVVISO: TUTTI I COMMENTI SPAM VERRANNO CANCELLATI

Premi: se avete scelto di premiare il mio blog vi ringrazio con tutto il cuore! E' sempre bello veder riconosciuto il proprio lavoro. Tuttavia, per motivi di tempo e organizzazione non posso ritirarli!

Avete un'opinione diversa dalla mia? Volete consigliarmi un buon libro? Cercate informazioni? Allora questo è il posto giusto per voi...Commentate!^^

Post popolari in questo blog

Recensione: Tutti nella mia famiglia hanno ucciso qualcuno - Benjamin Stevenson

Buongiorno lettori! Come finire questa settimana? Ma con un bel giallo! Oggi vi parlo di una novità Feltrinelli, Tutti nella mia famiglia hanno ucciso qualcuno di Benjamin Stevenson (grazie all'ufficio stampa per la copia del romanzo!)... titolo stuzzicante vero?

Recensione: Come donna innamorata - Marco Santagata

Buon pomeriggio amici lettori, eccomi di nuovo qui con l'ultima recensione per il mese di marzo. Qualche settimana fa avevo prenotato in biblioteca questo libro. Dopo un po', visto che nessuno si faceva vivo dalla biblioteca, ho deciso di fare comunque un salto. E indovinate cosa ho trovato sullo scaffale? Si, proprio lui, il mio libro prenotato. Va beh, lasciamo perdere, anche perché quella mezza giornata in biblioteca è stata qualcosa di assurdo. L'avevo inserito tra le letture di aprile, però alla fine l'ho letto subito ed essendo breve l'ho finito in neanche due giorni. L'argomento esce un po' dalla mia solita sfera d'azione, è infatti incentrato sulla figura di Dante, ma non è un saggio, anche se lo potrebbe un po' sembrare, è un romanzo. Ecco la mia recensione di Come donna innamorata di Marco Santagata . Titolo: Come donna innamorata Autore: Marco Santagata Editore: Guanda Collana: Narratori della Fenice Pagine: 175 Ebook: €

Recensione: Il tempo di tornare a casa - Matteo Bussola

Buongiorno lettori! Il blog è decorato per Natale, la Challenge con Lallì e la Bacci sta per partire, ho iniziato ad aprire il calendario dell'avvento con il cioccolato... direi che dicembre è entrato nel vivo che più vivo non si può.  Udite udite, ho già pronta per voi per parlarne insieme la mia prima lettura del mese... un record! Settimana scorsa mi era arrivato a sorpresa da Einaudi il nuovo libro di Matteo Bussola , Il tempo di tornare a casa . Vediamo insieme cosa ne penso.