Passa ai contenuti principali

Oggi ti segnalo... Mermaid. La ragazza che veniva dal mare - Michele Vitale

Buongiorno amici lettori!
Avete visto la novità? No? Dai, guardate qui sopra, un po' più su... ecco bravi, il titolo! Oggi non vi propongo una nuova rubrica, perché in realtà è qualcosa che ho sempre fatto, ossia segnalarvi libri, nuovi, vecchi, autopubblicati, best seller, arrivati nella mia casella di posta o scoperti spulciando il web e chi più ne ha più ne metta. L'ho sempre fatto con la rubrica Anteprima di..., tuttavia sempre più spesso, soprattutto negli ultimi tempi, mi sono accorta che i libri di cui vi parlavo magari erano usciti da un po' quindi non si poteva parlare di anteprima... Perciò ecco qui un nuovo titolo (non so se qualche blog già lo usi, nel caso chiedo venia, fatemelo sapere e darò a Cesare quel che è di Cesare! La mia mail è sempre a vostra disposizione). Anteprima di resterà per... beh, non lo so ancora per cosa, forse resterà per le sole segnalazioni in anteprima forse per delle vere e proprie recensioni...

Quanto ho parlato per essere così presto! Allora, passiamo al vero protagonista di questa segnalazione, un libro che già mi è capitato di vedere in giro sul web. Si tratta di Mermaid. La ragazza che veniva dal mare di Michele Vitale.


 
Titolo: Mermaid. La ragazza che veniva dal mare
Autore: Michele Vitale
Editore: Rosa dei venti
Collana: Le sirene
Pagine: 260
Ebook: € 3,99
Data di pubblicazione:  31 agosto 2015
Dove acquistare: sui principali Store On-Line

TRAMA

  Tom ha il mare nel sangue: da sempre si diverte ad accompagnare il padre a pesca con la Lorelay, la barca di famiglia, e gli abissi sono la sua seconda casa. L'acqua è il suo elemento e le sue giornate trascorrono tra la spiaggia e la baia, in modo semplice e naturale. Quando, però, si trova coinvolto in un gravissimo incidente da cui riesce miracolosamente a salvarsi, comprende che il mare può essere anche molto pericoloso e che forse nasconde segreti inimmaginabili. Strani avvenimenti si stanno verificando in quel punto dell'oceano e Aglesia non sembra più il luogo tranquillo e solare di un tempo, ma il centro di un pericolo che incombe senza tregua sugli abitanti e non ammette sopravvissuti. Nessuno può spiegare quegli eventi spaventosi, nemmeno Tom, che dell'incidente non ricorda nulla; ma una cosa è certa: qualcuno l'ha salvato. E ogni cosa trova un senso quando nella sua vita irrompe Leila, bellissima e perfetta, che apre le porte della sua mente a una realtà impossibile, ma vera come l'amore che sboccia improvviso e profondo e che trascinerà i due giovani in un sogno puro proprio come l'acqua, ma fragile come una conchiglia. Perché Leila è una sirena e Tom dovrà sfidare il mondo per stare insieme a lei e proteggerla dai pericoli che li circondano e cercano di strapparla dalle sue braccia.


L'AUTORE
Nato nel 1995 ad Altamura (Bari) Michele Vitale, sin da piccolo, ha ammirato i libri e il profumo della carta stampata cominciando a scrivere all’età di 14 anni senza più fermarsi. Adora la musica in tutte le sue salse, i film targati Disney e qualsiasi cosa che non richieda troppa fatica. Frequenta la Facoltà di Lettere, anche se molti dei suoi amici continuano a consigliargli una carriera da cabarettista. La ragazza che veniva dal mare è il primo romanzo della trilogia Mermaid.

Account Facebook: http://www.facebook.com/vitale.mikele
Instagram: http://www.instagram.com/michelevitale95
Goodreads Autore: http://www.goodreads.com/author/show/7733833.Michele_Vitale
Goodreads Romanzo: https://www.goodreads.com/book/show/26198280-la-ragazza-che-veniva-dal-mare
Hashtag: #laragazzachevenivadalmare


Alla prossima
Eliza

Commenti

Post popolari in questo blog

Recensione: Come donna innamorata - Marco Santagata

Buon pomeriggio amici lettori, eccomi di nuovo qui con l'ultima recensione per il mese di marzo. Qualche settimana fa avevo prenotato in biblioteca questo libro. Dopo un po', visto che nessuno si faceva vivo dalla biblioteca, ho deciso di fare comunque un salto. E indovinate cosa ho trovato sullo scaffale? Si, proprio lui, il mio libro prenotato. Va beh, lasciamo perdere, anche perché quella mezza giornata in biblioteca è stata qualcosa di assurdo. L'avevo inserito tra le letture di aprile, però alla fine l'ho letto subito ed essendo breve l'ho finito in neanche due giorni. L'argomento esce un po' dalla mia solita sfera d'azione, è infatti incentrato sulla figura di Dante, ma non è un saggio, anche se lo potrebbe un po' sembrare, è un romanzo. Ecco la mia recensione di Come donna innamorata di Marco Santagata . Titolo: Come donna innamorata Autore: Marco Santagata Editore: Guanda Collana: Narratori della Fenice Pagine: 175 Ebook: €

Recensione: La Fortuna - Valeria Parrella

Buongiorno lettori! Riemergo dal mio ritiro lavorativo (e mo si inizia a fare sul serio) per parlarvi di un libro molto particolare. Grazie alla collaborazione con Feltrinelli Editore ho potuto leggere La Fortuna di Valeria Parrella e ora ve ne parlo.

"Non è estate senza te" e "Per noi sarà sempre estate" di Jenny Han

Buona sera amici lettori! Ho una sola parola per voi... Caldo!! Da quanto vedo in giro su Facebook ci sono zone in cui sta piovendo da giorni, in cui è brutto, nuvoloso... qui da me invece è caldo caldissimo, con un sole cocente e un vento bollente che brucia! Ieri soprattutto è stato devastante. Stanotte almeno ha piovuto un pochino, ma oggi sembra essere punto e a capo... Quindi oggi, munita di ventilatore, divano comodo e un bel thè freddo ho deciso che scrivo un po' e poi continuo la lettura del tanto citato La verità sul caso Harry Quebert , che, con appena un anno di ritardo dal resto del mondo, ho finalmente iniziato. Sono solo ai primi capitoli e finora non mi dispiace ma ancora mi deve convincere. Vedremo! Intanto questa sera vi propongo non una ma ben due recensioni. L'altra settimana ho infatti letto Non è estate senza te e Per noi sarà sempre estate di Jenny Han , ultimi due capitoli della The summer trilogy . Visto che li ho letti uno dopo l'altro ho pe