Passa ai contenuti principali

#8 Ti consiglio un libro che... non avrei letto ma che si è rivelato bellissimo



Buongiorno amici lettori!
So che vi è mancata in questi giorni, so che vi stavate strappando i capelli perché non la pubblicavamo, so che aggiornavate inc maniera spasmodica internet nella speranza che apparisse! Eh si, ecco a voi una nuova puntata di Ti consiglio un libro, nata dalla collaborazione del mio blog con La Libdidinosa, Desperate Bookswife e Un libro per amico. Per questo nuovo appuntamento vi consigliamo un libro che non avremmo letto ma che poi si è rivelato bellissimo!

Ecco la mia scelta...




Titolo: La pietà dell'acqua
Autore: Antonio Fusco
Editore: Giunti
Pagine: 220
Prezzo: €12,90


In realtà non è che non volessi leggerlo. Il fatto è che, prima che mi venisse proposto, non ne conoscevo l'esistenza. Non avevo letto il libro precedente e non sapevo che dovesse uscire una nuova indagine del commissario Casabona. 
Dopo averlo letto invece mi sono letteralmente innamorata di questo autore, dei suoi personaggi e soprattutto delle sue atmosfere calde e soleggiate. La storia dosa in maniera intelligente Storia, mistero, noir, ma anche vita vera, concreta. Mi è particolarmente piaciuto il tentativo, più che riuscito, gli eventi della Storia vera, cioè le stragi naziste successive all'8 settembre del '43, con le indagini di uno strano omicidio.


Fin qui la mia "sorpresa", ora se volete, potrete scoprire anche da quali letture sono state piacevolmente sorprese Laura, Daniela e Salvia!

Alla prossima
Eliza


Commenti

  1. Tutti lì a strapparsi i capelli, sì sì!

    RispondiElimina
  2. Ciao! :D Abbiamo fatto dei cambiamenti. Adesso il blog ha un nuovo indirizzo web e un nuovo banner, quindi sto avvertendo le affiliate, così potranno aggiornare la sezione dei blog amici. :) Scusa il disturbo, di seguito ti lascio il nuovo link del Dragonfly Literary Blog.

    LINK: http://dragonflyliteraryblog.blogspot.it

    RispondiElimina

Posta un commento

INFO PRIVACY

AVVISO: TUTTI I COMMENTI SPAM VERRANNO CANCELLATI

Premi: se avete scelto di premiare il mio blog vi ringrazio con tutto il cuore! E' sempre bello veder riconosciuto il proprio lavoro. Tuttavia, per motivi di tempo e organizzazione non posso ritirarli!

Avete un'opinione diversa dalla mia? Volete consigliarmi un buon libro? Cercate informazioni? Allora questo è il posto giusto per voi...Commentate!^^

Post popolari in questo blog

Recensione: Come donna innamorata - Marco Santagata

Buon pomeriggio amici lettori, eccomi di nuovo qui con l'ultima recensione per il mese di marzo. Qualche settimana fa avevo prenotato in biblioteca questo libro. Dopo un po', visto che nessuno si faceva vivo dalla biblioteca, ho deciso di fare comunque un salto. E indovinate cosa ho trovato sullo scaffale? Si, proprio lui, il mio libro prenotato. Va beh, lasciamo perdere, anche perché quella mezza giornata in biblioteca è stata qualcosa di assurdo. L'avevo inserito tra le letture di aprile, però alla fine l'ho letto subito ed essendo breve l'ho finito in neanche due giorni. L'argomento esce un po' dalla mia solita sfera d'azione, è infatti incentrato sulla figura di Dante, ma non è un saggio, anche se lo potrebbe un po' sembrare, è un romanzo. Ecco la mia recensione di Come donna innamorata di Marco Santagata . Titolo: Come donna innamorata Autore: Marco Santagata Editore: Guanda Collana: Narratori della Fenice Pagine: 175 Ebook: €

Recensione: La Fortuna - Valeria Parrella

Buongiorno lettori! Riemergo dal mio ritiro lavorativo (e mo si inizia a fare sul serio) per parlarvi di un libro molto particolare. Grazie alla collaborazione con Feltrinelli Editore ho potuto leggere La Fortuna di Valeria Parrella e ora ve ne parlo.

"Non è estate senza te" e "Per noi sarà sempre estate" di Jenny Han

Buona sera amici lettori! Ho una sola parola per voi... Caldo!! Da quanto vedo in giro su Facebook ci sono zone in cui sta piovendo da giorni, in cui è brutto, nuvoloso... qui da me invece è caldo caldissimo, con un sole cocente e un vento bollente che brucia! Ieri soprattutto è stato devastante. Stanotte almeno ha piovuto un pochino, ma oggi sembra essere punto e a capo... Quindi oggi, munita di ventilatore, divano comodo e un bel thè freddo ho deciso che scrivo un po' e poi continuo la lettura del tanto citato La verità sul caso Harry Quebert , che, con appena un anno di ritardo dal resto del mondo, ho finalmente iniziato. Sono solo ai primi capitoli e finora non mi dispiace ma ancora mi deve convincere. Vedremo! Intanto questa sera vi propongo non una ma ben due recensioni. L'altra settimana ho infatti letto Non è estate senza te e Per noi sarà sempre estate di Jenny Han , ultimi due capitoli della The summer trilogy . Visto che li ho letti uno dopo l'altro ho pe