domenica 31 dicembre 2017

Caro 2017...


Avviso ai lettori: questa lettera potrebbe turbare la vostra suscettibilità per il linguaggio utilizzato, pertanto è vietata ai minori di 18 anni. Leggi responsabilmente.

Caro 2017...
... SI PUO' SAPERE CHE CAZZO HAI FATTO????? Si 2017, sei stato un anno brutto, ma brutto brutto brutto. Seriamente, si può sapere che cosa non avevi capito della frase "farsi i cazzi suoi che è meglio"? Lo so, il francese potrebbe non renderla immediata ma mi sembra abbastanza inequivocabile il significato! E non dire che la colpa è del 2016 che non ha scritto bene perché sarà stato un anno un po' birichino ma aveva proprio una bella grafia. Porca miseria, non sai quanto vorrei strozzarti, farti soffrire fino alle lacrime, farti sbattere il mignolino del piede contro il cassettone in eterno, che in confronto la punizione di quel poveraccio di Sisifo era un gioco per scolarette. Mi hai fatto prendere una paura dietro l'altra con mio papà, mica ti sei limitato una volta sola... eh nooo, vuole fare il figo questo anno di minchia qui!!! Guarda, fortuna che sei finito e ti togli dalle balle, perché se ti rivedo ancora non rispondo più di me e ti fustello le orecchie!

il reperto fotografico
No, non fare gli occhioni che non attacca bello mio, non attacca proprio e se vuoi impietosirmi almeno devi pensare di venderti un rene e di regalarmi un prodotto targato mela morsicata. Come? Sei un anno, non hai reni?? Pure il precisino fai ora!!!! Che forse ti ho dato il permesso di parlare?? Zitto, muto e subisci tutta la mia collera. Che poi, ad uno sguardo più attento due cose belline lei hai fatte pure te, però con quelle brutte hai rovinato tutto. Sei stato un anno difficile, faticoso, di quelli che non voglio proprio ricordare, per me non esisterai più da domani, come se proprio non ci fossi mai stato. Ma ti dico una cosa, perché io sono una brava persona mentre tu sei una merda: sei anche stato un buon anno lavorativo, l'anno di Tempo di libri, del BookCity, di Letizia, di Challenge in corso e di Challenge magicamente create, del motto "povere, grasse e felici", di Manzini che mi ha fatto la dedica più bella della storia (vedi reperto fotografico qui accanto) e ci ha insegnato a scrivere in polacco. Ecco, vedi? Io, che sono sempre una brava persona mentre tu sei sempre un anno di merda, so riconoscere anche i meriti altrui... Poi mi ricordo della tua scellerata crudeltà e sai che ti dico, caro 2017? Togliti dai piedi, fuori da quella porta e non tornare mai più! 

E questa volta l'appuntino al 2018 lo lascio direttamente io, che degli anni passati non bisogna fidarsi!  2018 prendi esempio da quel debosciato del 2017 e fai tutto l'inverso! Attiviamo una sana damnatio memoriae e dimentichiamoci di lui. Cerca di essere un anno se non meraviglioso, almeno un cicinino più decente. Non pensare a me e, che ne so, datti al golf, al giardinaggio, all'uncinetto. Così che io non ti debba tirare dei gran calci in culo fra un anno... Tu il francese lo sai?

Anche il 2017 si chiude con questa perla letteraria. Come avrete capito è stato un annaccio (ma accio accio), ma sono sopravvissuta, o almeno mio sento tale. Della serie: barcollo ma non mollo. La Challenge di Goodreads è andata a farsi benedire, ho letto 80 libri, ben 20 sotto al mio obiettivo, ma ho letto veramente bene, tanti bei libri, tanti autori bravi nuovi, ritrovati o appena scoperti. Tante collaborazioni con le Case Editrici ma soprattutto tanto divertimento con quelle che non sono solo blogger, ma amiche e sorelle. Il mio 2017 finisce qui, domani inizia un nuovo anno e io sono pronta e scattante per nuove e mirabolanti avventure. Buon Anno a Tutti!! 

E mi raccomando: niente botti!

Buon 2018!


19 commenti:

  1. Anch'io non vedo l'ora che finisca. È stato un anno pesante e pieno di guai. Che vada a farsi benedire!
    Buon anno a te e alla tua famiglia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pesantissimo! Una tortura fino alla fine per quanto mi riguarda. Che si tolga dai piedi!
      Felice anno nuovo anche a te!!!

      Elimina
  2. Speriamo va 😂 per mia mamma ad esempio credo che il.2017 non molli e continui nel 2018. Salute , ovviamente. Io spero di essere più organizzata e concludere di più . Mi sto organizzando.

    RispondiElimina
  3. Se mi chiamavi il 2017 poteva provare a prendere lezioni di francese da me :-P magari il 2018 è più dotato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah vedi? No ma facciamo che il 2018 resta ignorante, lo voglio pure analfabeta così combina pieno casini.
      Buon anno nuovo Diana!

      Elimina
  4. Ciao Laura, buon anno! Per me il 2017 è stato positivo e se il 2018 fosse uguale sarei già molto contenta! Ti auguro che il prossimo anno ti riservi tutte le cose positive che non hai avuto quest'anno :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!! E io spero che il tuo 2018 sia bello come l'anno passato e anche un po' di più! Buon Anno!!

      Elimina
  5. Ti auguro che il 2018 faccia crescere le cose belle e ne faccia nascere di nuove. Batta robe brutte! Detto io!
    Bacci

    RispondiElimina
  6. Anche per me non è stato un anno così esaltante, speriamo nel 2018 ... a proposito BUON ANNO!

    RispondiElimina
  7. Lauretta come ti capisco. Che brutto anno il 2017! E il 2016 non è che fosse stato poi sto granchè. Spero che il 2018 CI riservi solo cose belle e se proprio non fosse possibile, almeno il meno peggio. Tanti auguri per il tuo papà, so cosa significa sentire quella paura che sembra non volerti abbandonare più. E soprattutto tanti auguri a te, che il nuovo anno ti faccia sempre sorridere!

    Un abbraccio, R.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rosaria! Speriamo che il 2018 non faccia di testa sua e che ci lasci almeno in pace ;)

      Elimina
  8. Credo che il segreto per la "buona riuscita" di un anno consista nel non caricarsi troppo di aspettative...ma chi ci è mai riuscito, no?! :P Buon 2018!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah io dopo il 2017 sono ad aspettativa pari zero! XD

      Elimina
  9. A me il 2017 mica ha fatto tanto schifo, sai? Fosse solo per quella dedica lì, ne è comunque valsa la pena!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carogna! Nel 2017 e pure nel 2018!! Tanto bene io a te!

      Elimina

INFO PRIVACY

AVVISO: TUTTI I COMMENTI SPAM VERRANNO CANCELLATI

Premi: se avete scelto di premiare il mio blog vi ringrazio con tutto il cuore! E' sempre bello veder riconosciuto il proprio lavoro. Tuttavia, per motivi di tempo e organizzazione non posso ritirarli!

Avete un'opinione diversa dalla mia? Volete consigliarmi un buon libro? Cercate informazioni? Allora questo è il posto giusto per voi...Commentate!^^