Passa ai contenuti principali

Clock Rewinders #44 e TBR di Gennaio 2018


BUONGIORNO LETTORI!!!
A - E - I - O - U - Y... pe pe pe pe pepe... Reduci dal trenino di capodanno? Eh mi spiace per voi, perché io a mezzanotte e un minuto già ero sotto al piumone con un libro nuovo fiammante da iniziare. Aaahhh la gggioia! A me Capodanno non è mai piaciuto tanto, quindi prima arriva, prima passa e meglio sto. Ma visto che oggi inizia anche un nuovo mese bisogna fare il punto della situazione e organizzarsi con le prossime letture. 

LE MIE LETTURE DI DICEMBRE
Ottimo mese dicembre, ho letto proprio tanto, concludendo il mio anno con 80 libri letti.



LE NUOVE ENTRATE DI DICEMBRE
E qui stendiamo un velo pietoso... anche perché aspetto l'arrivo di un pacco Libraccio... ehm


Omaggi dalle Case Editrici
  • Finalmente ci sei - Tijan, Garzanti (cartaceo)
  • L'ultimo disastro - Jamie McGuire, Garzanti (cartaceo)
  • Occhi chiusi spalle al mare - Donato Cutolo, Edizioni Spartaco (cartaceo)
  • Le pergamene di Sertorio - Nelson Martinico, Edizioni Spartaco (cartaceo)

Premi Giveaway
  • Il nido - Cynthia D'Aprix Sweent, Frassinelli (cartaceo)

Regali di Natale
  • Il cacciatore di sogni - Sara Rattaro, Mondadori (cartaceo) da Laura
  • I Medici. Decadenza di una famiglia - Matteo Strukul (cartaceo) da Laura
  • Dove sei stanotte - Alessandro Robecchi, Sellerio (cartaceo) da Laura
  • Di rabbia e di vento - Alessandro Robecchi, Sellerio (cartaceo) dalla Bacci
  • 22/11/63 - Stephen King, Sperling & Kupfer (cartaceo) dalla Bacci

Acquisti
  • La ghostwriter di Babbo Natale - Alice Basso, Garzanti (ebook)
  • Come diventare vivi - Giuseppe Monesano, Bompiani (cartaceo)
  • Torto marcio - Alessandro Robecchi, Sellerio (cartaceo)
  • Un anno in giallo - AA.VV., Sellerio (cartaceo)
  • Ci vediamo presto - Tommaso Fusari, Mondadori (ebook)
  • 4 3 2 1 - Paul Auster, Einaudi (cartaceo)
  • Vita segreta di una giurate - Jessica Tom, HarperCollins Italia (cartaceo)
  • Le figlie del libro perduto - Katherine Howe, Salani (cartaceo)

Ciao sono Laura e ho un problema... l'importante è ammetterlo!

TBR DI GENNAIO 2018
E ora vediamo cosa leggerò a gennaio...

  • Dove sei stanotte - Alessandro Robecchi, Sellerio (cartaceo)
  • 4 3 2 1 - Paul Auster, Einaudi (cartaceo)
  • Pomodori verdi fritti al caffè di Whistle Stop - Fannie Flagg, Rizzoli Bur (cartaceo)
  • Le pergamene di Sertorio - Nelson Martinico, Edizioni Spartaco (cartaceo)
  • Un anno in giallo - AA.VV., Sellerio (cartaceo)
  • Il cacciatore di sogni - Sara Rattaro, Mondadori (cartaceo)

    Buon anno


    Commenti

    1. Bello Pomodori verdi fritti, ma sicuramente il mio preferito resta Il cacciatore di sogni.

      RispondiElimina
    2. Lo sai qual è il tuo problema? Che sei cretina!

      RispondiElimina

    Posta un commento

    INFO PRIVACY

    AVVISO: TUTTI I COMMENTI SPAM VERRANNO CANCELLATI

    Premi: se avete scelto di premiare il mio blog vi ringrazio con tutto il cuore! E' sempre bello veder riconosciuto il proprio lavoro. Tuttavia, per motivi di tempo e organizzazione non posso ritirarli!

    Avete un'opinione diversa dalla mia? Volete consigliarmi un buon libro? Cercate informazioni? Allora questo è il posto giusto per voi...Commentate!^^

    Post popolari in questo blog

    Recensione: La stanza delle mele - Matteo Righetto

    Buongiorno lettori,  il libro di cui vi parlerò oggi è uno di quelli su cui devo sempre riflettere un po' perché mi è piaciuto, e molto, ma soprattutto mi ha lasciato... non so bene neanche io cosa ma è una sensazione particolare, un brivido, un magone, insomma qualcosa che me lo ha fatto sfogliare di nuovo terminata la lettura, mi ha fatto rileggere le parti sottolineate. Grazie alla Feltrinelli (anche per la copertina, bellissima e... opaca!) ho potuto leggere in anteprima il nuovo libro di Matteo Righetto , La stanza delle mele , in uscita proprio oggi in tutte le librerie. Spoiler: tenete conto che oggi dovete fermarvi in libreria. 

    Recensione: Le mogli hanno sempre ragione - Luca Bianchini

    Buongiorno Lettori! È ufficialmente arrivato il caldo, ieri ho preso il coraggio a quattro mani e ho tirato fuori il tavolo da giardino con annesse sedie. Si inizia a leggere fuori, bello, comodo, ma che pizza il vicino che ti deve per forza interrompere sul più bello! Io mi munisco di cuffie e via.  Ieri, nel tepore del mio giardino, con le apotte che andavano di margherita in margherita e il cane che sulle margherite ci voleva fare altro (come uccido la poesia io nessuno mai) ho terminato la lettura del nuovo libro di Luca Bianchini , Le mogli hanno sempre ragione , e oggi ve ne parlo, ma prima... grazie all'ufficio stampa Mondadori per la copia del romanzo!

    Recensione: Violeta - Isabel Allende

    Buongiorno lettori! Il libro di cui vi parlo oggi esce un po' dalla mia confort zone. Il risultato post lettura è un ni, ma vediamo bene. Si tratta di Violeta di Isabel Allende , per la cui coppia ringrazio l'ufficio stampa Feltrinelli.