Passa ai contenuti principali

Uscite Libromania

Buona sera amici lettori!
Oggi sono tutta contenta per che mi è arrivato l'ordine che avevo fatto da Amazon con la cover per il Kindle! Ora il mio piccolino ha un vestitino tutto nuovo! Volevo poi raggiungere i 19 € per non pagare le spese di spedizione e cosa potevo mai comprare? Ebbene si un libro! Era da un po' che lo volevo prendere e visto che è uscita la versione tascabile ne ho approfittato e ho preso Beastly di Alex Flinn.


Veniamo al post di stasera. Volevo parlarvi delle nuove uscite del progetto editoriale Libromania. è un progetto di editoria digitale sviluppato da De Agostini libri e Newton Compton per scoprire nuovi talenti e portarli velocemente e gratuitamente alla pubblicazione in e-book e su cartaceo con l'ausilio di uno staff editoriale in tutte le fasi: selezione, editing, redazione e produzione. I romanzi Libromania sono stati selezionati tra centinaia di proposte arrivate attraverso il sito web della casa editrice www.libromania.net e sono stati pubblicati inizialmente come e-book. Il successo ottenuto e l’entusiasmo dei lettori hanno convinto editore e autori a proseguire il lavoro per arrivare a queste nuove edizioni. Sul sito http://www.libromania.net potrete trovare tutte le informazioni. Il 17 giugno sono uscite sotto questo marchio quattro nuovi libri...


Titolo: La schiava dei Tudor 
Autore: Isabella Izzo 
Editore: Libromania 
Pagine: 448 
Cartaceo: € 7,90 
Data di pubblicazione: 17 giugno 2014
TRAMA

Dayla è poco più che una ragazzina quando il suo villaggio sulla costa dell’Africa Occidentale viene attaccato e messo a ferro e fuoco. I sopravvissuti al massacro sono ridotti in catene, percossi e condotti al mercato degli schiavi più vicino per essere messi all’asta come capi di bestiame e stipati nel ventre di quelle grosse navi dirette a nord. Il destino di Dayla sembra segnato: deve essere venduta a una ricca famiglia della nobiltà Tudor. Grazie al suo spirito fiero la ragazza riesce invece a fuggire e a rifugiarsi sotto falsa identità all’abbazia di Whitby, nell’Inghilterra del Nord. In quel luogo magico e pieno di speranze, tra mille ostacoli, continue sorprese e incontri che la cambiano per sempre, la vita di Dayla si trova inestricabilmente legata a quella di una terra dilaniata da lotte per la successione, complotti e scontri per la conquista del potere. Ma dove forse c’è ancora spazio per un amore puro e incontaminato...


Titolo: Che cosa resta dell'amore 
Autore: Rosita Romeo 
Editore: Libromania 
Pagine: 288 
Cartaceo: € 7,90 
Data di pubblicazione: 17 giugno 2014
TRAMA

Elisa è felice: ha una vita perfetta e un futuro di certezze davanti a sé. Poi l’incontro fortuito con Luca, la passione mai sbocciata ai tempi dell’università che prende finalmente il sopravvento, una notte di amore intenso. Il mondo di Elisa è sconvolto, le vite di entrambi segnate per sempre. Elisa non sa darsi pace, mette in discussione tutto per comprendere l’inafferrabile essenza dell’amore: cosa fa scattare l’attrazione? Cosa trasforma due persone in amanti? L’amore romantico è possibile o esiste solo la chimica dei corpi? Una grande storia d’amore che è allo stesso tempo un romanzo sul desiderio, la passione e il mistero dell’amare.


Titolo: Il reality della paura 
Autore: Giulio Galli 
Editore: Libromania 
Pagine: 256 
Cartaceo: € 7,90 
Data di pubblicazione: 17 giugno 2014
TRAMA

Dieci concorrenti approdano su una splendida isola sperduta nell’arcipelago delle Bahamas per partecipare a un nuovo reality show, che promette di essere il più incredibile di sempre. Sembra tutto perfetto: un’occasione unica per dare una svolta alla propria esistenza. I dieci iniziano a studiarsi fin quando una Voce dà loro il benvenuto. Il tono è freddo e inquietante. Qualcosa non va: la paura comincia a serpeggiare tra i concorrenti. Il mattino dopo, la stessa Voce li informa che tra di loro c’è un infiltrato, un assassino professionista che ha il compito di eliminarli tutti, uno al giorno. L’unica speranza di salvezza consiste nell’individuare e ammazzare il killer che, abilissimo, inizia a colpire senza lasciare tracce. La paura si trasforma in puro terrore: scegliere gli alleati sbagliati significa morire, ma c’è qualcuno di cui fidarsi? Un thriller mozzafiato che rimescola continuamente le carte e sfida le certezze del lettore fino all’ultima riga.


Titolo: Inutili omicidi 
Autore: Filippo Avigo 
Editore: Libromania 
Pagine: 256 
Cartaceo: € 7,90 
Data di pubblicazione: 17 giugno 2014
TRAMA

La libreria nel centro di Bologna è gremita. Il caldo soffocante di inizio estate non ha scoraggiato i lettori che attendono l’arrivo dell’autore del best seller del momento. Ci sono tutti, il libraio-imprenditore, gli addetti della casa editrice, il giovane talento, i giornalisti pronti a incensare a comando. Persino Alberto Costanzi, che ha sempre mal digerito quei fiumi di inchiostro spacciati ogni volta per capolavori assoluti, sembra essersi adeguato pacificamente e si prepara a fare solo qualche domanda di rito. Manca l’autore però, che si presenta in condizioni preoccupanti e il mattino dopo viene trovato morto nella sua camera d’albergo, vittima di un delitto grottesco che ha tutte le apparenze di un vero castigo; pochi giorni dopo la stessa sorte tocca a un suo collega, colpito con inusitato furore. Mentre i loro romanzi scalano le classifiche, le indagini finiscono presto in un vicolo cieco, anche a causa del tempo perduto dal commissario, più interessato alle testimoni che alla ricerca della verità. Toccherà ad Alberto Costanzi far luce sui fatti e spianare la strada all’esordio più brillante nella scena letteraria contemporanea.
Alla prossima
Eliza

Commenti

Post popolari in questo blog

Recensione: La stanza delle mele - Matteo Righetto

Buongiorno lettori,  il libro di cui vi parlerò oggi è uno di quelli su cui devo sempre riflettere un po' perché mi è piaciuto, e molto, ma soprattutto mi ha lasciato... non so bene neanche io cosa ma è una sensazione particolare, un brivido, un magone, insomma qualcosa che me lo ha fatto sfogliare di nuovo terminata la lettura, mi ha fatto rileggere le parti sottolineate. Grazie alla Feltrinelli (anche per la copertina, bellissima e... opaca!) ho potuto leggere in anteprima il nuovo libro di Matteo Righetto , La stanza delle mele , in uscita proprio oggi in tutte le librerie. Spoiler: tenete conto che oggi dovete fermarvi in libreria. 

Recensione: Le mogli hanno sempre ragione - Luca Bianchini

Buongiorno Lettori! È ufficialmente arrivato il caldo, ieri ho preso il coraggio a quattro mani e ho tirato fuori il tavolo da giardino con annesse sedie. Si inizia a leggere fuori, bello, comodo, ma che pizza il vicino che ti deve per forza interrompere sul più bello! Io mi munisco di cuffie e via.  Ieri, nel tepore del mio giardino, con le apotte che andavano di margherita in margherita e il cane che sulle margherite ci voleva fare altro (come uccido la poesia io nessuno mai) ho terminato la lettura del nuovo libro di Luca Bianchini , Le mogli hanno sempre ragione , e oggi ve ne parlo, ma prima... grazie all'ufficio stampa Mondadori per la copia del romanzo!

Recensione: Violeta - Isabel Allende

Buongiorno lettori! Il libro di cui vi parlo oggi esce un po' dalla mia confort zone. Il risultato post lettura è un ni, ma vediamo bene. Si tratta di Violeta di Isabel Allende , per la cui coppia ringrazio l'ufficio stampa Feltrinelli.