Passa ai contenuti principali

Chi ben comincia... #67

Chi ben comincia... è la rubrica, creata da Alessia del blog Il profumo dei libri, con la quale vi presento l'incipit di un libro preso a caso dalla mia libreria. Ecco le regole della rubrica:


- Prendete un libro qualsiasi contenuto nella vostra libreria (io prenderò il libro che ho in lettura, ma voi sentitevi liberi di prendere quello che volete!)
- Copiate le prime righe del libro (possono essere 10, 15, 20 righe)
- Scrivete titolo e autore per chi fosse interessato
- Aspettate i commenti


**********

Buon pomeriggio cari lettori!
Per l'incipit di questa settimana vi propongo un libro che avevo adocchiato qualche tempo fa, e che ho acquistato giusto la settimana scorsa in ebook. Ritorno nel mondo di Jane Austen, ma non della Jane Austen autrice. Infatti la mia amata scrittrice inglese è qui introdotta come personaggio. E ' un romanzo particolare ma che mi sta piacendo. Si tratta di Una carrozza per Winchester di Giovanna Zucca.


Miss Angelica Winnicott
Winnicott manor
Winchester

Miss Jane Mary Addison
Agnes Girls College
Londra

Mia adorata amica Jane Mary, mi accingo col cuore dolorante a scrivere queste righe per me e per te molto amare.
Come ben sai, solo una settimana fa passeggiavamo spensierate per i viali del collegio, eludendo la sorveglianza della terribile Miss Frances. Oh, com'eravamo felici senza la gioia di esserne colpevoli...
Ma inutile che io indugi oltre, come se il tardare la comunicazione che ti devo possa in qualche modo renderla meno penosa. Giunta a casa tra le tenere effusioni della mamma e di tutta la famiglia riunitasi a Winnicott Manor per festeggiare la ricorrenza del mio onomastico, da subito notai un'ombra sul viso solitamente sereno di mamy. Ella, che conosce perfettamente il tenero sentimento che da sempre custodisco per la persona di cui ora ti comunicai le triste nuove, si torturava per trovare il modo e le parole per darmi la notizia.
E non sai, adorata amica, quanto ha pensato e ripensato al modo più indolore per dirmelo. Ma non voglio perdere altro tempo. Sari anche tu, ora, nella più tenebrosa ambascia...
Ebbene cara Jane mary, la nostra adorata scrittrice è caduta malata. oh! Sa il cielo quanto vorrei dirti che si tratta di un'indisposizione che un semplice cambiamento d'aria può guarire, quanto vorrei che fosse uno di quei moti dello spirito che affliggono spesso le signore e le rendono deboli e cagionevoli, quanto infine vorrei poterti dire che presto sarò in grado di darti notizie più liete. Ma non è questo il caso, ed il destino ha voluto che fossi proprio io a comunicarti questa disperante nuova. 

Alla prossima
Eliza



Commenti

  1. db
    Un aguzzino?
    qp
    Un nazista?
    db pq
    Un sadico?
    db pq db
    E ancora
    db pq db pq
    E poi ancora
    db pq db pq
    all'infinito
    db pq db pq db pq db pq
    Chi li aveva inventati, 'sti cosi?
    Chi era quell'aguzzino che aveva forgiato 'sti cosi e, non contento, li aveva messi assieme in un "alfabeto"? Che era quel nazista che aveva espulso queste cacatine di mosca, queste cacatine che differivano l'una dall'altra solo per una piccola minuscola impercettibile e micragnosa gambetta?

    Dio se la caverà, di Alan Poloni. Neo edizioni.

    Ehi, Laura! :D come va?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wow! Che inizio!^^

      Ciao Ginny!! Tutto bene!! Oggi sono stanca come pochi giorni, ma sto bene!^^
      Te?? Spero tutto ok! Ho visto il give... forse nel fine settimana ho un un po' più di tempo e provo a partecipare!^^
      Un bacio!!

      Elimina
    2. Tutto ok anche a me! Spero davvero che tu parteciperai. Poi è nel mio nuovo blog :D

      Elimina

Posta un commento

INFO PRIVACY

AVVISO: TUTTI I COMMENTI SPAM VERRANNO CANCELLATI

Premi: se avete scelto di premiare il mio blog vi ringrazio con tutto il cuore! E' sempre bello veder riconosciuto il proprio lavoro. Tuttavia, per motivi di tempo e organizzazione non posso ritirarli!

Avete un'opinione diversa dalla mia? Volete consigliarmi un buon libro? Cercate informazioni? Allora questo è il posto giusto per voi...Commentate!^^

Post popolari in questo blog

Recensione: Come donna innamorata - Marco Santagata

Buon pomeriggio amici lettori, eccomi di nuovo qui con l'ultima recensione per il mese di marzo. Qualche settimana fa avevo prenotato in biblioteca questo libro. Dopo un po', visto che nessuno si faceva vivo dalla biblioteca, ho deciso di fare comunque un salto. E indovinate cosa ho trovato sullo scaffale? Si, proprio lui, il mio libro prenotato. Va beh, lasciamo perdere, anche perché quella mezza giornata in biblioteca è stata qualcosa di assurdo. L'avevo inserito tra le letture di aprile, però alla fine l'ho letto subito ed essendo breve l'ho finito in neanche due giorni. L'argomento esce un po' dalla mia solita sfera d'azione, è infatti incentrato sulla figura di Dante, ma non è un saggio, anche se lo potrebbe un po' sembrare, è un romanzo. Ecco la mia recensione di Come donna innamorata di Marco Santagata . Titolo: Come donna innamorata Autore: Marco Santagata Editore: Guanda Collana: Narratori della Fenice Pagine: 175 Ebook: €

Recensione: La Fortuna - Valeria Parrella

Buongiorno lettori! Riemergo dal mio ritiro lavorativo (e mo si inizia a fare sul serio) per parlarvi di un libro molto particolare. Grazie alla collaborazione con Feltrinelli Editore ho potuto leggere La Fortuna di Valeria Parrella e ora ve ne parlo.

"Non è estate senza te" e "Per noi sarà sempre estate" di Jenny Han

Buona sera amici lettori! Ho una sola parola per voi... Caldo!! Da quanto vedo in giro su Facebook ci sono zone in cui sta piovendo da giorni, in cui è brutto, nuvoloso... qui da me invece è caldo caldissimo, con un sole cocente e un vento bollente che brucia! Ieri soprattutto è stato devastante. Stanotte almeno ha piovuto un pochino, ma oggi sembra essere punto e a capo... Quindi oggi, munita di ventilatore, divano comodo e un bel thè freddo ho deciso che scrivo un po' e poi continuo la lettura del tanto citato La verità sul caso Harry Quebert , che, con appena un anno di ritardo dal resto del mondo, ho finalmente iniziato. Sono solo ai primi capitoli e finora non mi dispiace ma ancora mi deve convincere. Vedremo! Intanto questa sera vi propongo non una ma ben due recensioni. L'altra settimana ho infatti letto Non è estate senza te e Per noi sarà sempre estate di Jenny Han , ultimi due capitoli della The summer trilogy . Visto che li ho letti uno dopo l'altro ho pe