Passa ai contenuti principali

Anteprima di... "Il cenotafio di Simon Petit" di Ivano Mingotti

Buongiorno amici lettori!
La giornata è iniziata molto presto oggi, e nonostante questo solo ora riesco a sedermi un minuto, tranquilla, davanti al computer...
Anche oggi vorrei proporvi una segnalazione, un nuovo libro sempre di un autore italiano. Si tratta di Il cenotafio di Simon Petit di Ivano Mingotti, altro titolo curioso...


Titolo: Il cenotafio di Simon Petit 
Autore: Ivano Mingotti 
Editore: Edizioni Leucotea 
Collana: Project 
Pagine: 144 
Cartaceo: € 12,90
TRAMA

Simon, giovane violinista, è un personaggio tormentato ed enigmatico; un novello Faust, dannato dalla vita e dal proprio dono, dal proprio talento.

Una ragazza, perdutamente innamorata di Simon fin dall'infanzia, ne traccia la storia, in modo confuso e dal proprio punto di vista, seguendolo nella sua perdizione.

Dove acquistare: in tutte le librerie e sui principali store online tra cui Ibs, Ebay, Libreria Universitaria.

Sito dell'editore: http://www.edizionileucotea.it/it/home.php?s=0,1,2&dfa=do25&pg=&diditem=1776 dove è possibile leggere anche un breve estratto.

L'autore:
Nato l'8.1.1988 a Desio (MB) studia a Verano Brianza fino alla scuola media inferiore. Frequenta poi l'itcs ''Villa Greppi'' di Monticello, dove si diploma in lingue straniere. Laureato in Scienze Umanistiche per la Comunicazione all'Università degli Studi di Milano, lavora per Esselunga spa come commesso.
Pubblica nel 2009 ''Storia di un boia'', con Kimerik editore. Con questo romanzo parteciperà in seguito al Moonlight Festival 2011.
Nel 2010 è il turno di ''Solo gli Occhi'', sempre con Kimerik.
Nel 2011, il 10 agosto, esce ''Stati Uniti d'Aspirina'', ideale sequel di ''Solo gli Occhi'', edito da Zona Editore.

Nel dicembre 2011 viene pubblicato ''Sotto un sole nero'', con Ded'a edizioni. Il libro viene distribuito anche sugli scaffali della catena di negozi in cui lavora come commesso (Esselunga). Nel dicembre 2013 esce ''Nebbia'', con Ded'a Edizioni.
E' nominato Presidente dell'Associazione Culturale e Letteraria LiberoLibro Macherio, nata nel dicembre 2013.
È prevista per il 2014 l'uscita, con Smasher Edizioni, di ''Indiano''. 


Alla prossima
Eliza

Commenti

Post popolari in questo blog

Recensione: La stanza delle mele - Matteo Righetto

Buongiorno lettori,  il libro di cui vi parlerò oggi è uno di quelli su cui devo sempre riflettere un po' perché mi è piaciuto, e molto, ma soprattutto mi ha lasciato... non so bene neanche io cosa ma è una sensazione particolare, un brivido, un magone, insomma qualcosa che me lo ha fatto sfogliare di nuovo terminata la lettura, mi ha fatto rileggere le parti sottolineate. Grazie alla Feltrinelli (anche per la copertina, bellissima e... opaca!) ho potuto leggere in anteprima il nuovo libro di Matteo Righetto , La stanza delle mele , in uscita proprio oggi in tutte le librerie. Spoiler: tenete conto che oggi dovete fermarvi in libreria. 

Recensione: Violeta - Isabel Allende

Buongiorno lettori! Il libro di cui vi parlo oggi esce un po' dalla mia confort zone. Il risultato post lettura è un ni, ma vediamo bene. Si tratta di Violeta di Isabel Allende , per la cui coppia ringrazio l'ufficio stampa Feltrinelli. 

Recensione: Le mogli hanno sempre ragione - Luca Bianchini

Buongiorno Lettori! È ufficialmente arrivato il caldo, ieri ho preso il coraggio a quattro mani e ho tirato fuori il tavolo da giardino con annesse sedie. Si inizia a leggere fuori, bello, comodo, ma che pizza il vicino che ti deve per forza interrompere sul più bello! Io mi munisco di cuffie e via.  Ieri, nel tepore del mio giardino, con le apotte che andavano di margherita in margherita e il cane che sulle margherite ci voleva fare altro (come uccido la poesia io nessuno mai) ho terminato la lettura del nuovo libro di Luca Bianchini , Le mogli hanno sempre ragione , e oggi ve ne parlo, ma prima... grazie all'ufficio stampa Mondadori per la copia del romanzo!