Passa ai contenuti principali

Reading Journal #aprile


Buongiorno lettori!
E buon 1 aprile! No niente pascetti qui... massimo vi posso offrire due spaghetti con le vongole.

L'inizio del nuovo mese porta con sé un nuovo appuntamento con il recap mensile!


A marzo ho letto dei gran bei libri! È stato proprio un mese speciale, anche se un paio di fregature sono spuntate fuori.

Sto leggendo da Lady Elizabeth di Alison Weir che quindi sarà la mia lettura a cavallo tra marzo e aprile.
Tra i vari ingressi nella mia libreria questo mese abbiamo di tutto un po', qualche omaggio dalle case editrici, qualche acquisto e anche alcuni arrivi diretti da casa Libridinosa.


Omaggio CE
  • Le balene mangiano da sole - Rosario Pellecchia, Feltrinelli
  • Ciò che nel silenzio non tace  - Martina Merletti, Einaudi
  • Il maestro e l'infanta - Alberto Riva, Neri Pozza
Il pacco da su, alias cosa mi ha spedito Lallì!
  • Quando tornerò - Marco Balzano, Einaudi
  • Tempesta madre - Gianni Sollazzatosi, Einaudi
  • Il sogno della macchina da cucire - Bianca Pitzorno, Bompiani
Acquisti
  • Pizzica amara - Gabriella Genisi, Rizzoli
  • La regola di Santa Croce - Gabriella Genisi, Rizzoli
  • Solo per vederti felice - Rosario Pellecchia, Mondadori
  • Il nodo Windsor - S.J. Bennett, Mondadori
Ad aprile vorrei leggere il più possibile, anche perché l'estate si avvicina e come al solito causa lavoro io (e il blog) andremo un po' in pausa da lettura, quindi meglio approfittarne finché si può. Per altro sono due mesi che finisco quasi tutta la Tbr.

  • Solo per vederti felice - Rosario Pellecchia, Mondadori
  • Thunderhead - Neal Shusterman, Monddaori
  • Lontano da casa - Enrico Pandiani, Salani
  • Quando tornerò - Marco Balzano, Einaudi
  • Pizzica amara - Gabriella Genisi, Rizzoli
  • L'uomo nero e la bicicletta blu - Eraldo Baldini, Rizzoli
Alla prossima





Commenti

Post popolari in questo blog

Recensione: La stanza delle mele - Matteo Righetto

Buongiorno lettori,  il libro di cui vi parlerò oggi è uno di quelli su cui devo sempre riflettere un po' perché mi è piaciuto, e molto, ma soprattutto mi ha lasciato... non so bene neanche io cosa ma è una sensazione particolare, un brivido, un magone, insomma qualcosa che me lo ha fatto sfogliare di nuovo terminata la lettura, mi ha fatto rileggere le parti sottolineate. Grazie alla Feltrinelli (anche per la copertina, bellissima e... opaca!) ho potuto leggere in anteprima il nuovo libro di Matteo Righetto , La stanza delle mele , in uscita proprio oggi in tutte le librerie. Spoiler: tenete conto che oggi dovete fermarvi in libreria. 

Recensione: Violeta - Isabel Allende

Buongiorno lettori! Il libro di cui vi parlo oggi esce un po' dalla mia confort zone. Il risultato post lettura è un ni, ma vediamo bene. Si tratta di Violeta di Isabel Allende , per la cui coppia ringrazio l'ufficio stampa Feltrinelli. 

Recensione: Le mogli hanno sempre ragione - Luca Bianchini

Buongiorno Lettori! È ufficialmente arrivato il caldo, ieri ho preso il coraggio a quattro mani e ho tirato fuori il tavolo da giardino con annesse sedie. Si inizia a leggere fuori, bello, comodo, ma che pizza il vicino che ti deve per forza interrompere sul più bello! Io mi munisco di cuffie e via.  Ieri, nel tepore del mio giardino, con le apotte che andavano di margherita in margherita e il cane che sulle margherite ci voleva fare altro (come uccido la poesia io nessuno mai) ho terminato la lettura del nuovo libro di Luca Bianchini , Le mogli hanno sempre ragione , e oggi ve ne parlo, ma prima... grazie all'ufficio stampa Mondadori per la copia del romanzo!