Passa ai contenuti principali

Anteprima di... "Il cielo d'Inghilterra" di Loriana Lucciarini

Buona sera amici lettori!
Come prosegue il vostro fine settimana lungo? Io oggi, come ogni sabato, ho fatto mille giri e stasera sono bella che stanca! Novità? E' nata una nuova pupa reale, hanno aperto l'Expo e la Juve è campione d'Italia (ma vieni!!!). E in libreria? Stavo guardando un po' di notizie librose e ho notato che Maggio sarà un mese molto molto molto ricco di uscite (una fra tutte il nuovo libro di Luca Bianchini).
Ma ne riparleremo...
Stasera volevo parlarvi di una novità uscita da poco per Arpeggio Libero Editore, Il cielo d'Inghilterra di Loriana Lucciarini!




Titolo: Il cielo d'Inghilterra
Autore: Loriana Lucciarini
Editore: Arpeggio Libero Editore
Collana: Narrativa
Cartaceo: € 14,00
Dove acquistare: SITO EDITORE 
TRAMA

Cosa fareste se un'anziana vedova inglese vi nominasse erede del suo ingente patrimonio, strappandovi alla tranquilla pensione che gestite con i vostri genitori nel centro di Roma? E' quello che capita a Cristina, la cui tranquilla esistenza viene sconvolta dalla notizia della morte di una signora conosciuta tempo prima e che ha deciso, inaspettatamente, di farla sua erede. Così Cristina è costretta a tornare in quella stessa Inghilterra dove già in passato ha lasciato un pezzo di cuore, e rivedere Steve, che non è mai riuscita a dimenticare, nonostante dopo il suo ritorno a Roma non l'abbia più cercata. Ma, soprattutto, dovrà fare i conti con le convenzioni sociali dell'alta nobiltà inglese che pretenderanno di cambiarla nel carattere e nei modi, stravolgendo tutti i valori in cui ha sempre creduto.


L'AUTRICE
Mi chiamo Loriana Lucciarini, vivo in provincia di Viterbo e lavoro a Roma. Sono una poetessa che fa vita da pendolare e che, grazie a questo, trae ispirazione per emozioni da esplorare e vite da raccontare. Mia figlia e il mio compagno sono l’altra mia fonte – pulita e potente! – di energia. E’ grazie a queste emozioni che le mie parole prendono vita e si trasformano in poesie e in racconti pieni di luce. Perché tutto quello che scrivo nasce da me e dal mondo complesso della mia anima…
Mi piace l’arte in generale, la musica, il disegno e la fotografia, la regia teatrale e la produzione di video, ma è nella parola scritta che veramente posso costruire il mio modo assolutamente personale di creare ed esprimere emozioni.
In ogni mia attività, tendo a voler inserire “scintille” di creatività, per rendere ciò che faccio più mio… è anche per questo che il mio blog si chiama Scintille d’Anima!
La mia pagina autrice è sul sito de Ilmiolibro.it, qui potrete trovare una breve biografia e tutte le mie pubblicazioni. Dal 2013, infatti, ho pubblicato romanzi, racconti per ragazzi, raccolte di poesie, oltre a un’antologia di short stories (racconti brevi).
Ho vinto alcuni premi letterari, sono stata inserita in varie antologie, vedere la sezioneConcorsi e Premi.
In passato ho utilizzato il mio alter ego, Charlotte Ridley, per pubblicare racconti e alcune poesie…
In questo ultimo periodo sto collaborando con altre scrittrici a vari progetti (perché la collaborazione è sinergia e la sinergia è la forza potente che porta creatività!):4writers.4blog e Magla, l’isola del libro

Alla prossima
Eliza

Commenti

Post popolari in questo blog

Recensione: La stanza delle mele - Matteo Righetto

Buongiorno lettori,  il libro di cui vi parlerò oggi è uno di quelli su cui devo sempre riflettere un po' perché mi è piaciuto, e molto, ma soprattutto mi ha lasciato... non so bene neanche io cosa ma è una sensazione particolare, un brivido, un magone, insomma qualcosa che me lo ha fatto sfogliare di nuovo terminata la lettura, mi ha fatto rileggere le parti sottolineate. Grazie alla Feltrinelli (anche per la copertina, bellissima e... opaca!) ho potuto leggere in anteprima il nuovo libro di Matteo Righetto , La stanza delle mele , in uscita proprio oggi in tutte le librerie. Spoiler: tenete conto che oggi dovete fermarvi in libreria. 

Recensione: Le mogli hanno sempre ragione - Luca Bianchini

Buongiorno Lettori! È ufficialmente arrivato il caldo, ieri ho preso il coraggio a quattro mani e ho tirato fuori il tavolo da giardino con annesse sedie. Si inizia a leggere fuori, bello, comodo, ma che pizza il vicino che ti deve per forza interrompere sul più bello! Io mi munisco di cuffie e via.  Ieri, nel tepore del mio giardino, con le apotte che andavano di margherita in margherita e il cane che sulle margherite ci voleva fare altro (come uccido la poesia io nessuno mai) ho terminato la lettura del nuovo libro di Luca Bianchini , Le mogli hanno sempre ragione , e oggi ve ne parlo, ma prima... grazie all'ufficio stampa Mondadori per la copia del romanzo!

Recensione: Violeta - Isabel Allende

Buongiorno lettori! Il libro di cui vi parlo oggi esce un po' dalla mia confort zone. Il risultato post lettura è un ni, ma vediamo bene. Si tratta di Violeta di Isabel Allende , per la cui coppia ringrazio l'ufficio stampa Feltrinelli.