Passa ai contenuti principali

Recensione: Il bacio dell'ombra - Richelle Mead

"Il bacio dell'ombra"
di Rachelle Mead
ed. Rizzoli
pp.420
€18,00
Trama
E' primavera all'Accademia dei Vampiri e Rose sta per diplomarsi. Dalla morte del suo amico Mason non è più la stessa: è tormentata dai ricordi e fa sogni terrificanti su Lissa, la sua migliore amica. Come se non bastasse è innamorata dell'allenatore Dimitri, ma la loro è una relazione impossibile che deve rimanere segreta. E quando lui viene catturato dai terribili Strigoi, Rose deve scegliere se proteggere l'amica del cuore o salvare il suo amore.

Recensione
Terzo libro della saga de L'Accademia dei Vampiri e a mio avviso il migliore finora. La lettura è scorrevole e piacevole, come da marchio di fabbrica dell'autrice Richelle Mead.
La storia è molto bella, piena di colpi di scena e con momenti che veramente ti fanno restare incollata alle pagine del libro (o allo schermo del tablet...ma si, siamo moderni e tecnologici!). Ammetto di aver letto l'ultimo centinaio di pagine tutte di fila, stringendo il fazzoletto.
Di questa serie continuano a piacermi molto i personaggi. L'unico che proprio non mi va giù è Lissa, che oltre essere una bella bambolina (vedi la recensione dei Morsi di ghiaccio), l'ho scoperta anche egoista. Mi sembra sia l'unica a non preoccuparsi della vita di Rose dopo il diploma, da per scontato che starà con lei come guardiano per sempre, ma non si domanda cosa vuole lei veramente.

Bellissimi invec i personaggi maschili, non ce ne è uno che non mi piace, in particolare adoro Dimitri (sigh!) e Adam, così diversi ma così ugualmente affascinanti e a loro modo dolci e protettivi con Rose.
Ora mi è rimasto solo il quarto da leggere poi bisognerà aspettare...

Voto...




Al prossimo libro
Eliza

Gli altri libri della saga de L'accademia dei vampiri:




  1. L'accademia dei vampiri
  2. Morsi di ghiaccio
  3. Il bacio dell'ombra
  4. Promessa di sangue


Commenti

Post popolari in questo blog

Recensione: Come donna innamorata - Marco Santagata

Buon pomeriggio amici lettori, eccomi di nuovo qui con l'ultima recensione per il mese di marzo. Qualche settimana fa avevo prenotato in biblioteca questo libro. Dopo un po', visto che nessuno si faceva vivo dalla biblioteca, ho deciso di fare comunque un salto. E indovinate cosa ho trovato sullo scaffale? Si, proprio lui, il mio libro prenotato. Va beh, lasciamo perdere, anche perché quella mezza giornata in biblioteca è stata qualcosa di assurdo. L'avevo inserito tra le letture di aprile, però alla fine l'ho letto subito ed essendo breve l'ho finito in neanche due giorni. L'argomento esce un po' dalla mia solita sfera d'azione, è infatti incentrato sulla figura di Dante, ma non è un saggio, anche se lo potrebbe un po' sembrare, è un romanzo. Ecco la mia recensione di Come donna innamorata di Marco Santagata . Titolo: Come donna innamorata Autore: Marco Santagata Editore: Guanda Collana: Narratori della Fenice Pagine: 175 Ebook: €

Recensione: Tutti nella mia famiglia hanno ucciso qualcuno - Benjamin Stevenson

Buongiorno lettori! Come finire questa settimana? Ma con un bel giallo! Oggi vi parlo di una novità Feltrinelli, Tutti nella mia famiglia hanno ucciso qualcuno di Benjamin Stevenson (grazie all'ufficio stampa per la copia del romanzo!)... titolo stuzzicante vero?

Recensione: La disperata ricerca d'amore di un povero idiota - Pif

Buongiorno lettori! Oggi su questi schermi appare la recensione di La disperata ricerca d'amore di un povero idiota di Pif, gentilmente fornito dalla Casa Editrice.