Passa ai contenuti principali

Questa volta ti segnalo... #20

Buongiorno lettori!
Lo ammetto, mi stavo per perdere l'appuntamento con la rubrica settimanale delle segnalazioni. Scusate ma ho in ballo un paio di novità e mi sono un attimo distratta. Per fortuna mentre prendevo il caffè è scattata la scintilla e mi sono ricordata (e per fortuna che mi segno tutto in agenda...). Domani in particolare ci saranno grossi cambiamenti da queste parti, quindi se passate e non vedete il blog non vi spaventate ok? Io ci sono sempre, mica vi liberate di me così facilmente. Consideratelo un "Sto lavorando per voi"!
Ora passiamo a noi e alla rubrica Questa volta ti segnalo!

Se solo ti accorgessi di me
di Jessica Black
Triskell Edizioni | Young Adult, Pink | 98 pagine
ebook €2,99
2 maggio 2016

DOVE ACQUISTARE
Sito Editore | Amazon | Ibs | Kobo store | principali store online

TRAMA
Questa è la storia di tre adolescenti – Alessia, Francesco e Vanessa ‒ alle prese con le loro prime esperienze d’amore, tra interrogazioni scolastiche, dichiarazioni e litigi. 
Ogni capitolo segue il punto di vista di ciascuno di loro, creando un gioco di sguardi spesso divertente, una sorta di “acchiapparella”, una gara di cuori che si rincorrono a vicenda…o quasi!


L'AUTRICE
Jessica Black nasce a Roma nel 1991. Si laurea in “Lettere” nel 2014 e sogna da sempre di lavorare a contatto con i libri. Ama inoltre il cinema, la fotografia, i viaggi e cucinare (soprattutto dolci). Se solo ti accorgessi di me, scritto a sedici anni, è la sua prima novella. 
**********
Nico, Alice e l'isola del drago
di Marcella Cassani
selfpublishing | 204 pagine
ebook €3,99 | cartaceo €8,99
30 marzo 2016

DOVE ACQUISTARE

TRAMA
Isola di San Giulio, lago d’Orta. Appena finita la scuola, due fratelli sono costretti a passare tutta l'estate dai nonni, lontano dalla loro casa, dai luoghi che amano, e soprattutto dai loro amici. 
La piccola isola però si rivelerà molto più interessante di quanto si aspettavano: una vecchia leggenda infatti racconta che nel IV secolo San Giulio, prima di costruire l’omonima chiesa, abbia cacciato le serpi e i draghi che la infestavano. 
Con due nuovi amici appena conosciuti vivranno la più incredibile delle avventure: a partire dal ritrovamento di una mappa e di una chiave misteriosa, esploreranno l'isola e le sue segrete, saranno testimoni di strani avvistamenti e alla fine dovranno affrontare l’ultimo discendente di un'antica e potente famiglia.

Alla prossima




Commenti

Posta un commento

INFO PRIVACY

AVVISO: TUTTI I COMMENTI SPAM VERRANNO CANCELLATI

Premi: se avete scelto di premiare il mio blog vi ringrazio con tutto il cuore! E' sempre bello veder riconosciuto il proprio lavoro. Tuttavia, per motivi di tempo e organizzazione non posso ritirarli!

Avete un'opinione diversa dalla mia? Volete consigliarmi un buon libro? Cercate informazioni? Allora questo è il posto giusto per voi...Commentate!^^

Post popolari in questo blog

Recensione: La stanza delle mele - Matteo Righetto

Buongiorno lettori,  il libro di cui vi parlerò oggi è uno di quelli su cui devo sempre riflettere un po' perché mi è piaciuto, e molto, ma soprattutto mi ha lasciato... non so bene neanche io cosa ma è una sensazione particolare, un brivido, un magone, insomma qualcosa che me lo ha fatto sfogliare di nuovo terminata la lettura, mi ha fatto rileggere le parti sottolineate. Grazie alla Feltrinelli (anche per la copertina, bellissima e... opaca!) ho potuto leggere in anteprima il nuovo libro di Matteo Righetto , La stanza delle mele , in uscita proprio oggi in tutte le librerie. Spoiler: tenete conto che oggi dovete fermarvi in libreria. 

Recensione: Violeta - Isabel Allende

Buongiorno lettori! Il libro di cui vi parlo oggi esce un po' dalla mia confort zone. Il risultato post lettura è un ni, ma vediamo bene. Si tratta di Violeta di Isabel Allende , per la cui coppia ringrazio l'ufficio stampa Feltrinelli. 

Recensione: Le mogli hanno sempre ragione - Luca Bianchini

Buongiorno Lettori! È ufficialmente arrivato il caldo, ieri ho preso il coraggio a quattro mani e ho tirato fuori il tavolo da giardino con annesse sedie. Si inizia a leggere fuori, bello, comodo, ma che pizza il vicino che ti deve per forza interrompere sul più bello! Io mi munisco di cuffie e via.  Ieri, nel tepore del mio giardino, con le apotte che andavano di margherita in margherita e il cane che sulle margherite ci voleva fare altro (come uccido la poesia io nessuno mai) ho terminato la lettura del nuovo libro di Luca Bianchini , Le mogli hanno sempre ragione , e oggi ve ne parlo, ma prima... grazie all'ufficio stampa Mondadori per la copia del romanzo!