Passa ai contenuti principali

#14 Ti consiglio un libro... da leggere in un giorno



Buongiorno amici lettori!
Uh bene, altra settimana che è agli sgoccioli. E non solo, gennaio è già finito... cavoli! 
Oggi torna l'appuntamento con Ti consiglio un libro, la rubrica saltellante che è nata dalla collaborazione e dall'amicizia con Laura La Libridinosa, Dany di Un libro per amico e Salvia di Desperate Bookswife. A cosa avranno pensato le nostre testoline questa volta? L'argomento che abbiamo scelto per questa nuova puntata è ... un libro da leggere in un giorno.




Titolo: Cocktail di cuori
Autore: Chiara Santoianni
Editore: edizioni CentoAutori
Pagine: 150
Prezzo: €7,50


Partiamo dal presupposto che difficilmente leggo libri brevissimi e tanto meno racconti. Mi è capitato ma è cosa rara. Quindi quando abbiamo deciso questo argomento ho iniziato  passare allo scanner la libreria... muble muble... cosa posso consigliare? E poi mi si è accesa una lampadina e mi è venuto in mente questo bel libricino, non molto lungo e leggero, uno di quesi libri che ti tirano su il morale e che ti tengono compagnia in un pigro pomeriggio da passare a casa magari con una bella cioccolata calda. Ho pensato che un libro che leggo in un giorno non solo non debba essere lunghissimo, ma soprattutto debba farti compagnia per qualche ora in modo non troppo pesante o serio, non deve essere uno di quei libri su cui scervellarsi, ma un alettar di compagnia, che magari ta faccia fare qualche risata e ti proponga un protagonista amichevole e simpatica. Ecco, questo è perfetto!

Ora vediamo cosa leggeranno in un giorno Laura, Daniela e Salvia... Noi ci leggiamo alla prossima!


Commenti

  1. Assolutamente con la cioccolata calda! Solo che prima devo leggere quello consigliato da Salvia (mi pare più breve)!
    Grazie del consiglio.
    un saluto da lea

    RispondiElimina
  2. È già in wishlist e sembra molto molto carino ^.^

    RispondiElimina
  3. Me lo segno, magari per un viaggio in treno più tranquillo dei soliti thriller che leggo.

    RispondiElimina

Posta un commento

INFO PRIVACY

AVVISO: TUTTI I COMMENTI SPAM VERRANNO CANCELLATI

Premi: se avete scelto di premiare il mio blog vi ringrazio con tutto il cuore! E' sempre bello veder riconosciuto il proprio lavoro. Tuttavia, per motivi di tempo e organizzazione non posso ritirarli!

Avete un'opinione diversa dalla mia? Volete consigliarmi un buon libro? Cercate informazioni? Allora questo è il posto giusto per voi...Commentate!^^

Post popolari in questo blog

Recensione: La stanza delle mele - Matteo Righetto

Buongiorno lettori,  il libro di cui vi parlerò oggi è uno di quelli su cui devo sempre riflettere un po' perché mi è piaciuto, e molto, ma soprattutto mi ha lasciato... non so bene neanche io cosa ma è una sensazione particolare, un brivido, un magone, insomma qualcosa che me lo ha fatto sfogliare di nuovo terminata la lettura, mi ha fatto rileggere le parti sottolineate. Grazie alla Feltrinelli (anche per la copertina, bellissima e... opaca!) ho potuto leggere in anteprima il nuovo libro di Matteo Righetto , La stanza delle mele , in uscita proprio oggi in tutte le librerie. Spoiler: tenete conto che oggi dovete fermarvi in libreria. 

Recensione: Le mogli hanno sempre ragione - Luca Bianchini

Buongiorno Lettori! È ufficialmente arrivato il caldo, ieri ho preso il coraggio a quattro mani e ho tirato fuori il tavolo da giardino con annesse sedie. Si inizia a leggere fuori, bello, comodo, ma che pizza il vicino che ti deve per forza interrompere sul più bello! Io mi munisco di cuffie e via.  Ieri, nel tepore del mio giardino, con le apotte che andavano di margherita in margherita e il cane che sulle margherite ci voleva fare altro (come uccido la poesia io nessuno mai) ho terminato la lettura del nuovo libro di Luca Bianchini , Le mogli hanno sempre ragione , e oggi ve ne parlo, ma prima... grazie all'ufficio stampa Mondadori per la copia del romanzo!

Recensione: Violeta - Isabel Allende

Buongiorno lettori! Il libro di cui vi parlo oggi esce un po' dalla mia confort zone. Il risultato post lettura è un ni, ma vediamo bene. Si tratta di Violeta di Isabel Allende , per la cui coppia ringrazio l'ufficio stampa Feltrinelli.